Lo stile di Pininfarina al CES con VinFast e Togg

1589 0
1589 0

Lo stile di Pininfarina al CES 2022 con VinFast e Togg. L’azienda italiana propone uno sguardo a tutto tondo sulla mobilità di domani all’evento più importante al mondo per l’elettronica di consumo.

Pininfarina ha l’opportunità di presentare il suo nel design di esterni, interni e UX (User Experience) applicato alla mobilità sostenibile. Grazie a collaborazioni con aziende emergenti come la turca Togg e ala vietnamita VinFast.

Lo “smart concept”, disegnato sotto la direzione del Design Team TOGG guidato da Murat Günak in collaborazione con Pininfarina come partner strategico, è un fastback dinamico e innovativo che mantiene le caratteristiche stilistiche del DNA di TOGG. Il concept stilistico si basa su un muscolo posteriore e su un segno che scolpisce la parte alta della fiancata partendo dai proiettori, disegnati come nel modello C-SUV 2023 di prossima produzione, svelato in anteprima in Turchia il 27 dicembre 2019. Il logo TOGG illuminato sul cofano, caratteristica di design esclusiva di questo modello, simboleggia l’unione tra Oriente e Occidente. Le ruote mantengono le caratteristiche formali dei cerchi multirazze tipici del DNA TOGG, mentre il parabrezza dell’auto è stato quasi ridisegnato per essere compatibile con l’architettura elettrica.

Per quanto riguarda l’interior design, grande attenzione è stata prestata alla user experience. Il Design Team TOGG e Pininfarina eccellono non solo nel design degli esterni, ma anche nel design degli interni e nell’esperienza dell’abitacolo. In realtà, per svelare il suo approccio innovativo alla mobilità, quello che TOGG sta presentando non è solo un veicolo ma un intero set di prodotti e servizi, un unico ecosistema di mobilità, chiamato USECASE Mobility®, che integra un’ampia gamma di soluzioni.

Gli interni, sviluppati con un approccio di design tipico dei SUV, mostrano un volante sportivo ed elegante e quattro sedili singoli – quelli anteriori in pelle chiara, i posteriori in pelle scura – con cinture di sicurezza integrate di colore turchese per enfatizzare non solo l’elettrificazione ma anche il DNA del marchio. Le porte presentano un’apertura a libro grazie ad un design che elimina il montante centrale. L’auto è di colore grigio metallizzato con accenti viola e indaco.

VinFast presenta la sua gamma completa di veicoli elettrici composta da cinque modelli con i quali entra nei segmenti A-B-C-D-E, inclusi i due nuovi modelli VF e35 e VF e36, disegnati da Pininfarina e recentemente svelati al Los Angeles Auto Show. Si tratta di un altro passo in linea con la visione VinFast di “guidare il movimento della rivoluzione globale dei veicoli elettrici smart”. Il team di progettazione di VinFast e il celebre studio di design Pininfarina utilizzano un linguaggio di design moderno che combina curve morbide, linee nitide e finiture audaci, armonizzate in uno stile accattivante. Queste seducenti combinazioni creano uno stile definito “Equilibrio Dinamico (“Dynamic Balance”), che conferisce al design potenza e movimento in avanti. Inoltre, gli interni sono creati con un occhio al confort, al lusso e all’esperienza di guida. 

I simulatori

Al CES 2022, VinFast mostra diverse funzionalità smart sviluppate dagli ingegneri VinFast e da marchi leader nel settore della tecnologia dei veicoli, inclusi due simulatori sviluppati dal team di UX Design di Pininfarina che consentiranno ai visitatori del CES di visualizzare e sperimentare il design degli interni e le tecnologie a bordo della e35 e della e36 e di apprezzare l’elevata coerenza tra esterni ed interni. Il visitatore, comodamente seduto all’interno del simulatore, potrà apprezzare una reale esperienza di guida grazie alla tecnologia Head Up Display (HUD), in grado di proiettare sul parabrezza le informazioni relative alla guida. L’esperienza si svolge con l’ausilio di tre grandi schermi, posizionati davanti al simulatore, che riproducono percorsi di guida diversificati, arricchiti dalla proiezione di informazioni relative alla guida quali Lane Assist, Collision Warning, Driver Monitoring.

VinFast sta creando la migliore integrazione di comunicazione per la sua gamma di veicoli, ampliando così le “esperienze uomo-macchina dei conducenti”. Il display informativo con cui il guidatore accede alle informazioni di navigazione, intrattenimento e comunicazione è posto al centro, all’interno di un touch screen da 15,6 pollici. Con l’ausilio di questo prototipo demo, gli utenti, a bordo del simulatore, possono interagire con il touch screen, navigare e poi immergersi in un’esperienza di guida completa.

Leggi ora: Pininfarina collabora con Foxconn

Ultima modifica: 7 Gennaio 2022

In questo articolo