Toyota attiva un servizio gratuite di navette autonome a Indianapolis

5042 0
5042 0

Toyota ha attivato un servizio gratuito di navette a guida autonoma a Indianapolis, nello stato dell’Indiana, Stati Uniti. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con l’Indiana Economic Development Corporation (IEDC) e May Mobility, azienda specializzata in veicoli autonomi e servizi di trasporto.

Già dall’1 giugno una flotta di sei veicoli autonomi Toyota, cinque SUV Lexus RX 450h e una navetta Polaris GEM, girano lungo le strade del centro di Indianapolis e all’interno del campus dell’Indiana University – Purdue University Indianapolis (IUPUI) e rimarranno in attività, per ora, fino al 19 novembre del 2021.

Si tratta, come per altre iniziative simili, di un servizio di prova, pensato per testare e ottimizzare la tecnologia di guida autonoma Toyota. “L’Indiana è il luogo ideale per lanciare la prima iniziativa Together in Motion, grazie alle forti partnership con Energy Systems Network e le comunità locali”, dice il direttore dei programmi di Toyota Mobility Foundation (la divisione Toyota che si sta occupando del progetto) Ryan Klem. “Non vediamo l’ora di conoscere l’uso e l’impatto locali in modo da poter trasferire e ridimensionare questa tecnologia in altri luoghi”.

Ultima modifica: 26 giugno 2021