NVIDIA inizia a provare le auto a guida autonoma in California

2180 0
2180 0

Il colosso del mondo della tecnologia NVIDIA ha ricevuto il via libera dal Dipartimento dei motoveicoli dello Stato della California per la sperimentazione delle auto senza conducente.

Chi risiede in California potrà iniziare a vedere sulle strade le prime auto senza conducente. Il Dipartimento dei motoveicoli dello Stato della California ha inserito il produttore di tecnologie per il settore della grafica NVIDIA nella lista delle aziende autorizzate a provare le auto a guida autonoma su strada. NVIDIA non è propriamente un produttore di auto ma da qualche anno a questa parte sta conducendo lo sviluppo di processori per la gestione della guida senza conducente. Per le sue prove ha quindi assemblato un prototipo di auto a guida autonoma.

NVIDIA sta allestendo una serie di soluzioni informatiche al fine da garantire la capacità di calcolo per la gestione delle informazioni necessarie all’intelligenza artificiale per la guida autonoma. E’ inoltre impegnata insieme a Baidu, principale motore di ricerca in Cina, per la creazione di una piattaforma di intelligenza artificiale in grado di assumere e usare nuove informazioni (deep learning) per la guida autonoma.

NVIDIA inoltre fornisce la tecnologia alla base delle auto a guida autonoma per il campionato Roborace. Si tratta di un campionato per auto senza pilota che vedrà sfrecciare bolidi capaci di raggiungere i 300 km/h e che inizierà nel 2017. La compagnia di San Josè è coinvolta anche nella Formula E con le sue tecnologie di deep learning applicate all’automotive.

In California diversi produttori automobilistici stanno portando avanti le loro sperimentazioni sulle auto senza conducente. Proprio nelle ultime settimane lo Stato della California ha concesso l’autorizzazione per questi test a due piccoli produttori, Wheego e Valeo, i quali adesso fanno parte di una lista di nomi illustri che, tra gli altri, comprende Google, Honda, Ford, Mercedes e BMW. Nel video seguente è inoltre possibile vedere come il prototipo definito da NVIDIA BB8 apprenda da un essere umano una serie di istruzioni per la guida.

Ultima modifica: 3 Marzo 2017