Volkswagen ID.X, a sorpresa la sportiva elettrica da 333 cavalli

749 0
749 0

Volkswagen ID.X, colpo a sorpresa della Casa di Wolfsburg. Ralf Brandstätter, CEO del Marchio, ha presentato a sorpresa suo suo profilo LinkedIn una versione sportiva, concept, della ID.3, pochi giorni dopo l’annuncio di ID.4 GTX, dotata di trazione integrale elettrica e 299 cavalli.

Volkswagen ID.X

ID.X si presenta come una sorta di laboratorio per i prossimi modelli elettrici più sportivi di VW, per ingolosire la clientela con caratteristiche più emozionali.

Dal punto di vista estetico, spiccano la vernice opaca, le finiture in verde acido (esterne e interne) e i cerchi in lega.

Più potente, veloce e leggera

Il doppio motore elettrico, anteriore e posteriore, quindi trazione integrale, aumenta la potenza a 333 cavalli. L’accelerazione da 0 a 100 km/h si completa in 5,3 secondi. Dispone anche del Drift Mode, come Golf R a benzina, per innescare sovrasterzi e traversi a zero emissioni.

Più potente e veloce, ma più agile. ID.X è dotata della batteria più capiente a 77 kWh (82 kWh “lordi”), ma pesa ben 200 kg in meno.

Leggi ora: Volkswagen ID.4 GTX, trazione integrale elettrica e più potenza

Leggi ora: Volkswagen ID.3, la prova di QN Motori

Ultima modifica: 23 maggio 2021

In questo articolo