Volkswagen ID.4 GTX, l’elettrica sportiva integrale ordinabile da 54.650 euro

1118 0
1118 0

La GTI a elettroni si chiama ID.4 GTX. E’ la trazione integrale a batteria di Volkswagen, pronta per il mercato italiano. Con un prezzo di partenza è di 54.650 euro, che con incentivi e rottamazione può scendere sotto la soglia del 45.000 euro.

E’ il primo modello di VW che punta coniugare vetture e batterie ed elmentiemozionali, oltre che prestazionali. Spinta da due motori, uno sull’asse posteriore e uno sull’anteriore, eroga una potenza complessiva di 299 cavalli, che permettono una accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi e di raggiungere la velocità massima limitata elettronicamente di 180 km/h. Per limitare il consumo della batteria

La trazione integrale elettrica

Un motore sincrono a magneti permanenti (PSM), più reattivo, con una potenza di 150 kW (204 CV) opera sull’asse posteriore con un livello elevato di efficienza, mentre sull’asse anteriore è montato un più efficientepropulsore asincrono (ASM). Solo nella guida più sportiva o quando serve maggiore trazione, viene attivato il motore anteriore.

La gestione delle quattro ruote motrici della ID.4 GTX si basa su un sistema di controllo intelligente che decide come ripartire la coppia motrice disponibile. Altrimenti gestibile anche con la modalità Traction.

La batteria da 77 kWh di capacità netta garantisce un’autonomia WLTP fino a 480 km. Arriverà in concessionaria a luglio: quanti aficionados di Golf GTI riuscita ad ammaliare?

Leggi ora: ID.4, la proba su strada di QN Motori

Ultima modifica: 27 Maggio 2021