Toyota C-HR GR Sport, il crossover mette gli artigli

8512 0
8512 0

Toyota C-HR GR Sport, il crossover mette i muscoli. Dopo Corolla arriva a listino la versione a ruote altespirata ai modelli GR di Toyota, orientati alle prestazioni e ai colori delle livree della divisione sportiva Gazoo Racing. E’ la nuova top di gamma.

Le due motorizzazioni full hybrid sono con il 1.8 litri con potenza di sistema di 122 cavalli e il 2.0 litri da 184 cavalli. Il prezzo parte da 37.600 euro: che scendono a 31.600 euro in caso di rottamazione.  Oppure a rate con Pay Per Drive Connected a partire da 346 euro al mese o col noleggio da 349 euro al mese IVA esclusa.

Scarica ora: Toyota CH-R listino

Le modifiche al frontale comprendono un logo del marchio con sfondo nero, così come gli alloggiamenti dei fari, una finitura Piano Black per la parte centrale del paraurti e le cornici dei fari antinebbia, una griglia cromata scura e un nuovo spoiler anteriore dallo stile più aggressivo.

Lateralmente, le modanature Piano Black sono accompagnate da un design esclusivo dei cerchi in lega da 19″. Il posteriore è caratterizzato dal logo del marchio con sfondo nero, luce riflettente bordata in Piano Black, una rifinitura sotto il paraurti specifica e il logo .

La GR SPORT è disponibile in cinque esclusive combinazioni di colori esterni bitone, tra cui una nuova, unica nel suo genere, finitura Dynamic Grey con tetto nero.

Interni

Presenta una nuova finitura dell’abitacolo in Cool Silver. Alcantara, abbinata alla pelle, veste le sedute nel colore Dark Black con ricami di linee parallele nella parte centrale a contrasto rosso e grigio chiaro di ispirazione GR, le cui nuance ne ricordano il logo. La presenza del materiale esalta il carattere sportivo dell’allestimento, coniugando prestazione tecniche (come l’aderenza in condizioni di guida veloce, la resistenza, la traspirabilità e la leggerezza) a eleganza e massimo comfort di guida, nel rispetto dell’ambiente. Alcantara, grazie al fatto di essere Carbon Neutral fin dal 2009, non aggiunge infatti ulteriori emissioni di anidride carbonica.

Ulteriori elementi su misura includono una corona del volante in pelle perforata, cuciture rosse a contrasto sia sul volante che sulla cuffia della leva del cambio, battitacco dedicato, logo, un pulsante di stop/start GR e un’animazione di avvio GR nello schermo TFT del quadro strumenti davanti al guidatore.

Dotazioni

Le altre dotazioni  includono anche vetri oscurati, smart entry, fari Full LED, navigatore, specchietti retrovisori auto ripiegabili, il funzionamento elettrico e il riscaldamento dei sedili anteriori e un eccezionale sistema audio JBL

Scarica ora: C-HR scheda tecnica

Dinamica di guida

Gli pneumatici e il sistema di sospensioni e la regolazione dello sterzo sono stati progettati per migliorare sensibilmente il comportamento dinamico della, pur mantenendo i livelli di comfort di marcia del resto della gamma del C-HR.

La vettura è equipaggiata con pneumatici Continental Premium Contact 6 da 19 pollici (225/45) che aumentano i livelli di aderenza dell’assale anteriore e la rigidità in curva, con conseguente migliore resistenza all’imbardata e minore sottosterzo se sottoposti alle stesse forze G. Il nuovo pneumatico risulta anche più leggero dell’attuale pneumatico da 18 pollici e garantisce la stessa resistenza al rotolamento e simili emissioni di CO2 del veicolo.

Scarica ora: C-HR equipaggiamenti

Toyota Safety Sense aggiornato

Di serie l’ultima versione del Toyota Safety Sense – un insieme di tecnologie di sicurezza attiva progettate per aiutare a prevenire o mitigare le collisioni in una vasta gamma di situazioni di traffico.

Al sistema di pre-collisione (PCS) sono state aggiunte diverse nuove caratteristiche, che includono l’assistenza alla sterzata d’emergenza (ESA) collegata al riconoscimento diurno dei pedoni e all’assistenza alle svolte negli incroci.

Il dispositivo di assistenza alle intersezioni stradali fornisce un’avvertenza e una frenata automatica se il conducente svolta in prossimità di un veicolo in arrivo nella corsia opposta, o un pedone che attraversa la strada dalla direzione opposta dopo la svolta.

Inoltre, il C-HR beneficia anche del sistema Lane Trace Assist (LTA) che aiuta a mantenere il veicolo in carreggiata e centrato nella corsia, e se giudica che c’è il rischio che il veicolo si allontani dalla sua traiettoria, applicherà una forza allo sterzo per aiutare il guidatore ad evitare la deviazione dalla corsia.

Ulteriori nuovi sistemi di supporto al guidatore e di miglioramento della sicurezza includono il Full Range Adaptive Cruise Control (ACC), combinato con il Road Sign Assist e l’Intelligent Adaptive Cruise Control, che permette di adattare facilmente la velocità di crociera alla velocità indicata dai segnali stradali.

Leggi anche: Toyota Highlander Hybrid, la prova su strada di QN Motori

Ultima modifica: 22 Gennaio 2021

In questo articolo