Porsche 911, torna disponibile il cambio manuale

2225 0
2225 0

Torna il cambio manuale sulla Porsche 911. L’iconica sportiva di Stoccarda nella nuova generazione 922 e negli allestimenti Carrera S e 4S avrà a disposizione la trasmissione a sette marce manuale allo stesso prezzo del cambio automatico PDK a doppia frizione a otto rapporti.

Leggi anche: Porsche Active Aerodynamics rende 911 Turbo S perfetta per ogni situazione di guida

Per avere il cambio classico bisogna acquistare il Pacchetto Sport Chrono, dotato del Porsche Torque Vectoring per la distribuzione della coppia e del controllo della temperatura delle gomme.

Il cambio manuale dispone della funzionalità rev-matching automatica in scalata (in sostanza la “doppietta”). Pesa 45 kg in meno del cambio automatico.

Il gusto alla guida per i puristi aumenta, l’accelerazione cala. Dallo 0-100 km/h in 3,5 secondi con il PDK si passa a 4,2 secondi con il manuale a sette marce. Invariata invece la velocità massima a 308 km orari.

Aumentano leggermente anche consumi (10 km/litro) ed emissioni (227 g/km di CO2). Ma per i più “machisti” alla guida la 911 ora fa proprio quello che comanda il pilota.

Porsche 911, cambio manuale a sette marce a richiesta: la galleria fotografica

Leggi anche: Exclusive Manufaktur per Porsche 911 Turbo S Cabriolet

Ultima modifica: 4 Maggio 2020

In questo articolo