Opel Grandland restyling, il Suv medio si rinnova per forma e sostanza

219 0
219 0

Poker per il Vizor, il nuovo frontale con Opel Grandland restyling. Dopo Mokka, Crossland e l’anticipazione di Astra, tocca al SUV medio.

Il prezzo e gli allestimenti saranno ufficializzati a giorni, la produzione comincerà dopo l’estate, ma tutto è pronto.

L’aggiornamento di Opel Grandland con il il Vizor rinfresca non poco lo stile della vettura, grazie anche ai fari lntellilux Led con 84 moduli per lato.

Opel Grandland restyling, nuovi interni

Anche l’abitacolo, dove spiccano sempre i sedili certificati AGR (anche in pelle e ventilati), cambia completamente aspetto con il Pure Panel, altro punto cruciale del nuovo corso di design, con la profonda digitalizzazione esaltata dai due display da 12 pollici per la strumentazione e da 10 pollici per il multimedia/infotainment. Sono selezionabili la ricarica wireless per lo smartphone e la compatibilità con  AndroidAuto e Apple CarPlay.

Tra gli ADAS presenti il Night Visione e l’Highway Integration Assist che premette la guida assistita di secondo livello. Le motorizzazioni strano annunciate a breve, con la sicura conferma del powertrain ibrido plug-in, la Hybrid4, quale fiore all’occhiello.

Opel Grandland Hybrid4 

Ultima modifica: 9 giugno 2021

In questo articolo