Nuova Volkswagen Polo, informazioni e foto ufficiali

9375 0
9375 0

Nuova Volkswagen Polo, a Berlino è stata svelata la sesta generazione dell’utilitaria tedesca. Che punta a rinforzare il successo di vendite, 14 milioni nella sua storia, forte di qualità e contenuti.

Cresce di dimensioni

La nuova Polo è più lunga 4,05 metri (la precedente generazione 3,97), con un passo superiore, ovvero 2,56 metri (contro 2,53). In pratica è ospitale come la Golf IV, prodotta dal 1997 al 2004. Infatti il bagagliaio non è da utilitaria, ma da auto media: 351 litri di capacità di carico minima. Merito anche della piattaforma modulare MQB nella versione A0.

Più grande, ma più sportiva. Il design non è stato rivoluzionato rispetto al modello plasmato nel 2009 dal grande Walter De Silva. Ma ha assunto dettagli più dinamici, grazie al lavoro del nuovo responsabile del settore di VW, Klaus Bischoff.

Le novità stilistiche maggiori infatti stanno nell’abitacolo. Dove la plancia, molto orizzontale nel design, presenta la bellissima strumentazione digitale (a richiesta) Active Info Display, dotato per la prima volta del comando multifunzione sul volante. Il display dell’infotainment, ben integrato, ha schermi da 6,5 o da 8 pollici.

Il sistema include i richiestissimi Mirror Link, Android Auto e Apple CarPlay, oltre al Vw Connect di casa. E prossimamente sarà pronto per la nuova piattaforma digitale We By Volkswagen.

Allestimenti e sistemi di assistenza alla guida

Gli allestimenti saranno quattro: Trendline, Comfortline, Highline e GTI. Su tutti di serie ci saranno i fari diurni a Led, il controllo della stanchezza del guidatore, il Front assist con frenata di emergenza City e riconoscimento pedoni e il Volkswagen Connect per consente la connessione con l’auto per il controllo da remoto di alcuni parametri. A pagamento il Blind spot detection, il Cruise control attivo con controllo della distanza di sicurezza e funzione stop-and-go (abbinato al cambio Dsg), il Keyless access , il Park assist con frenata automatica, la ricarica wireless per smartphone.

La nuova Polo sarà disponibile in 14 colori di carrozzeria, 12 tipi di cerchi da 14 a 18 pollici, 13 colorazioni della plancia, 11 dei sedili e due degli interni.

Motori

Come anticipato arriverà il 1.0 TGI a metano, tre cilindri turbo da 90 cavalli. Al suo fianco i benzina 1.0 MPI da 65 e 75 cv e 1.0 TSI da 95 e 115 cavalli. E i diesel TDI 1.6 da 80 e 95 cavalli: addio al 1.4 TDI.

La nuova Polo ha di serie lo start&stop su tutta la gamma, come il cambio manuale. Per ora l’automatico a doppia frizione Dsg e sette marce è a richiesta solo sui motori con più di 95 cavalli.

Sportiva da 200 cavalli. Una soglia storica per la Polo con 2.0 TSI da 200 cv, che a pagamento può avere i fari a Led con profilo rosso.

 

 

Ultima modifica: 17 Giugno 2017

In questo articolo