Kawasaki Z900RS, stile anni Settanta con tecnologia attuale

5942 0
5942 0

La Kawasaki Z900RS evoca lo spirito più puro del motociclismo, con tecnologia moderna. Stile e cuore, certo infatti omaggia la mitica Z1 Super Four 900 del 1972.

Contrassegnata dall’acronimo RS “Retro Sport“, la nuova Z900RS è stata concepita fin nei minimi dettagli da designer ed ingegneri come un modello tutto nuovo, molto distante dall’ultima supernaked Z900.

 

Scheda tecnica

Sebbene riprenda in parte il 4 cilindri raffreddato a liquido montato sulla Z900, la Z900RS attrarrà una tipologia completamente diversa di appassionati Favorendo l’interesse di chi ha intenzione di guidare una moto dallo stile evocativo e dal grande fascino. Risvegliando il desiderio dei motociclisti che decideranno di tornare in sella ad una moto per provare solo emozioni.

E’ equipaggiata con fari ed indicatori full LED, cerchi dal design classico ma distintivo, un sound emozionante. Frutto di uno studio approfondito sulle frequenze sonore.

Stile anni Settanta

Dallo schema colori che richiama la mitica Z1 al font del badge applicato sui pannelli laterali ed al suo speciale trattamento, la Z900RS fonde passato, presente e futuro. Sino nei minimi dettagli, come i coperchi valvole lucidati e le alette del cilindro. In evidenza esattamente come sull’originale Z1.

A proposito di colori, la Z900RS debutterà in tre diverse combinazioni. Un evocativo omaggio alla Z1, un classico nero con dettagli dorati e argentati ed un più moderno ma intramontabile verde impreziosito da loghi “900” sui pannelli laterali.

Il prezzo della Kawasaki Z900RS verrà comunicato a EICMA.

 

Ultima modifica: 30 Ottobre 2017

In questo articolo