Jeep 4xe, le ibride alla spina protagoniste del mercato aspettando l’ammiraglia

622 0
622 0

Le Jeep alla spina comandando il mercato elettrificato. Inarrestabili, ma efficienti, la famiglia 4xe annovera Suv e fuoristrada alla spina per andare ovunque. Sono la punta di lancia dell’elettrificazione di Stellantis con il plus della trazione integrale.

Jeep Renegade Trailhawk

Jeep 4xe, un successo

A ottobre 2019 fu presentata la produzione di Compass e Renegade in versione 4xe a Melfi. Le prime due ibride plug-in prodotte in Italia. Poi s’è aggiunta Wrangler 4xe, icona dell’off-road dura e pura. Oggi Jeep in Italia è mattatrice nella categoria dei LEV (Low emission vehicle) che comprende ibride plug-in ed elettriche, detenendo il 20% della quota di questo mercato. Compass è la LEV più venduta in assoluto, Renegade la low emission vehicle più amata nel Segmento B e Wrangler è terza tra i Suv/fuoristrada del Segmento D.

Jeep Renegade e Compass e-Hybrid, le ibride che spingono in elettrico

Aquesto si aggiungono le e-hybrid, Compass e Renegade, con sistema, senza ricarica, a 48 Volt. Quasi il 70% delle Jeep vendute nel Belpaese è elettrificato .La progressione continuerà, con l’arrivo in autunno di Grand Cherokee, l’ammiraglia Suv alla quinta generazione, sempre e solo 4xe. Nel 2023 invece sarà la volta della prima Jeep al 100% elettrica.

Jeep Compass Trailhawk

Un passo deciso, che resta nel solco Jeep

Alla prova dei fatti hanno mostrato gli artigli. Le 4xe Renegade e Compass, che hanno una potenza di sistema benzina/elettrico di 190 o 240 cv (autonomia fino a 50 km a zero emissioni) e la specialistica Wrangler (380 cv ibridi e fino a 50 km in EV) sono state eccellenti. Al crossodromo nei pressi di Malpensa, su pendenze da ’salto’ in motocross, con gommatura stradale all season, hanno esibito l’efficienza della trazione integrale elettrificata.

Leggi ora: la prova delle 4xe

Ultima modifica: 11 luglio 2022