Hyundai Ioniq 6, berlina elettrica con stile retrò e tanta tecnologia | VIDEO

578 0
578 0

Hyundai Ioniq 6, ecco la berlina elettrica, nuovo modello della gamma EV del Marchio coreano dopo Ioniq 5 (qui la prova di QN Motori) e il prototipo del Suv Ioniq Concept Seven.

Ioniq 6 si presenta con uno stile diverso, ispirato alle vetture degli anni Venti e Trenta, molto filante e ardita. Definita Electrified Streamliner, ispirata al design industriale dell’inizio secolo scorso votata alle forme aerodinamiche.

Prefigura un nuovo corso di design, dove ogni modello sarà caratterizzato da forme specifiche, non una ripetizione in scala degli stilemi della gamma.

Ioniq 6 è lunga 4,86 metri, qualche centimetro in più della “cinque”, alta 1,5 metri, 11 centimetri più bassa di Ioniq 5. Il passo è di 295 centimetri, per garantire una abitabilità interna da ammiraglia.

Presenta un abitacolo spazioso, con la plancia dominata dai due schermi da 12 pollici, di strumentazione e infotainment. E’ dotata di retrovisori-telecamera interni e offre materiali eco-sostenibili, come plastiche e altri tessuti riciclati, negli interni.

Le forme filanti, con la coda spiovente “fuori dal coro”, permettono una aerodinamica eccellente: il Cx è di 0,21. Lo spoiler in fondo al lunotto conferma la votazione all’efficienza. 

Piattaforma, batteria  e autonomia

Hyundai Ioniq 6 nasce sulla nota piattaforma EGMP. Non sono state comunicate le specifiche, ma Ioniq 5 ha batterie da 58 e 77 kWh. La migliore efficienza dovrebbe garantire una autonomia di 500 chilometri.

Hyundai Ioniq 6, la galleria fotografica

Leggi ora: Hyundai al Mimo 2022

Ultima modifica: 30 giugno 2022

In questo articolo