Gordon Murray T.33, elegante super GT del geniale progettista

1191 0
1191 0

Gordon Murray T.33, elegante super GT del geniale progettista inglese è la seconda creazione della sua azienda dopo la estrema T.50. Gordon Murray è considerato un fenomeno nel creare auto eccezionali.

Quali in F1 la Brabham BT46 del 1978, la Brabham BT55 1986, la McLaren MP4/4 del 1988, la monoposto più dominante della storia che vinse 15 dei 16 Gran Premi nel Mondiale. E le indimenticate supercar stradali McLaren F1 e Mercedes McLaren SLR.

Gordon Murray T.33, elegante super GT del geniale progettista

E’ dunque la volta della T.33. Che si propone come più fruibile e con un stile più raffinato rispetto alla T.50, che richiama le sportive anni Sessanta e Settanta. Conferma il DNA, votato alla ricerca della leggerezza e al motore V12 aspirato.

La T.33 è lunga 4,40 metri, in pratica come la T.50, alta 1,14 m e con un passo di 274 centimetri (270 cm la T.50). Presenta fari con calotte del design vintage. Altro riferimento al passato il posteriore che accenna alla “coda tronca” altro iconico elemento classico.

Anche la presa d’aria sul tetto, l’airscoop, è una dedica alle F1 dell’era di Niki Lauda, alla quale non a caso è stata dedicata una serie speciale della T.50.

Il telaio monoscocca in carbonio è nuovo, le sospensioni sono a quadrilateri. Rispetto alla T.50 non c’è la ventola posteriore, altro omaggio alla  Brabham Alfa Romeo BT46B, che genera un effetto suolo, ma l’aerodinamica è studiata nei minimi dettagli: Gordon Murray garantisce una efficienza superiore del 30% rispetto alle altre supersportive.

La T.33 è una due posti, anche qui diversa alla T.50 che propone la formula a 3 poltrone, 1+2 col pilota davanti in solitaria. Più classica anche in questo.

Il V12 realizzato con Cosworth

Gordon Murray T.33, il dodici cilindri

Sotto il vestito c’è il 12 cilindri a V realizzato con Cosworth, altro nome mitico. Modificato rispetto a quello di T.50, eroga 615 cavalli e arriva a un picco di 11.100 giri. Dispone di 451 Nm di coppia a 9.000 giri.

La potenza di questo 3.9 litri è scaricata su 1.090 kg di peso. Il cambio è manuale a sei marce, o elettro-attuato al volante, sempre a sei rapporti.

Tiratura e prezzo

Gordon Murray T.33 sarà realizzata in 100 esemplari, in consegna da inizio 2024. A un prezzo di 1.644.700 euro, IVA esclusa.

Ultima modifica: 29 gennaio 2022

In questo articolo