Ford Kuga full hybrid, 190 cavalli e fino a 1.000 km di autonomia

3910 0
3910 0

Ford Kuga full hybrid completa il terzetto elettrificato del SUV dell’Ovale Blu. Dopo il benzina ibrido plug-in ricaricabile e il diesel mild hybrid (ibrido leggero) ecco il FHEV (Full Hybrid Electric Vehicle). Che arriva sul mercato sia a trazione anteriore sia integrale.

Leggi anche: Ford Kuga ibrido plug-in, la prova di QN Motori

Il powertrain (realizzato in sinergia con Toyota) spinto dalla propulsione elettrica e dal motore a benzina quattro cilindri da 2.5 litri a ciclo Atkinson e da un propulsore elettrico. Eroga una potenza di sistema di 190 cavalli. La batteria da 1,1 kWh si ricarica in rilascio e in frenata.

Il cambio è un CVT a variazione continua: come per Kuga PHEV. Kuga full hybrid parte sempre in elettrico e può veleggiare a motore termico spento. Risparmiando carburante.

Kuga full hybrid, consumo e autonomia

Il consumo dichiarato è di 5,4 litri/100 km (percorrenza di 18,5 km/litro) nel ciclo WLTP, con emissioni di CO2 di 125 g/km.

Numeri che portano a una autonomia di 1.000 chilometri (il serbatoio di benzina è di 54 litri). La versione 4×4 scollega l’asse posteriore quando non è richiesta la massima trazione. L’accelerazione da 0 a 100 km/h si completa in 9,1 secondi. Un tempo più che dignitoso.

Più che adeguato il pacchetto ADAS. Sono presenti: Lane Keeping System con Blind Spot Assist e Intersection Assist, Speed Sign Recognition, Lane Centring, Active Park Assist e cruise control adattivo con Stop & Go. Il prezzo parte da 31.300 euro.

Leggi anche: Ford Kuga, ibrida, benzina e Diesel, prezzo da 28.750 euro

Ultima modifica: 23 Dicembre 2021

In questo articolo