Fiat Tipo Cross Hybrid, la prova su strada della tuttofare elettrificata

2965 0
2965 0

Pronta a tutto? Senza dubbio pratica e virtuosa, la versione elettrificata di Fiat Tipo offre due qualità non banali. Abbiamo passato una settimana al volante della versione Cross, rialzata di 6 centimetri, 156 cm invece di 150 della versione standard.

Una vettura polivalente. Con aspetto da ’tutto terreno’, motorizzata con il sistema mild hybrid 48V e con un bagagliaio, che parte da 440 litri di capacità.

Nell’attraente livrea esterna Rosso passione, con l’allestimento ’Red top’ di gamma, la compatta ha fari full led, sistema Keyless, telecamera. Spinta dalla sinergia tra il nuovo 1.5 turbo benzina da 130 cv e 240 Nm di coppia e il motore elettrico da 20,4 cavalli e 55 Nm integrato nella scatola del cambio a doppia frizione a 7 rapporti con una batteria da 0,8 kWh.

Non ci sono aggravi di peso e spazio, l’accumulatore sotto il pavimento in mezzo ai due sedili anteriori, pesa 13,5 kg. Ma c’è la capacità di offrire propulsione solo a zero emissioni per qualche centinaio di metri.

Accade in manovra, partenza da fermo fino a 30 km/h e in coda o in rilascio del gas fino a circa 80 km/h. Situazioni comuni nei trasferimenti quotidiani. Nei quali con un po’ di attenzione si può risparmiare carburante.

Il consumi di Fiat Tipo Hybrid

Nella pratica, si guida come una normale benzina, il cambio di propulsione non è percepibile. Fluida, in 479 chilometri il consumo medio è stato di di 5,5 litri/100 km (18,2 km/litro). Numeri da Diesel, se si sta attenti col pedale dell’acceleratore.

Leggi ora: Fiat 500X Hybrid, quanto consuma per davvero la elettrificata

Ultima modifica: 1 Settembre 2022