Bugatti Chiron: vendute supercar per 650 milioni senza alcun test drive

3513 0
3513 0

Bugatti ha già ricevuto 250 ordinativi della sua nuova supercar Chiron prima ancora di aver dato l’opportunità ai suoi clienti di realizzare anche un solo test drive. Si tratta di un controvalore di 650 milioni di dollari per la supercar del momento, amata anche da Cristiano Ronaldo.

Bugatti ha pianificato la produzione di 70 auto all’anno fino al raggiungimento del traguardo delle 500 auto complessive per il brand Chiron. Ci sarà finalmente un evento di test driving in Europa e sarà l’occasione sia per chi la Chiron l’ha già comprata che per i potenziali nuovi acquirenti di provare per la prima volta la nuova supercar da 2,4 milioni di euro.

È stata completata la produzione dei primi tre esemplari, che hanno lasciato lo stabilimento di Molsheim, in Francia, il Bugatti Atelier. Delle auto già acquistate, il 37% va ad acquirenti che risiedono in Europa, il 30% negli Stati Uniti e il 26% in Medio Oriente. La Bugatti Chiron è stata mostrata al Salone di Ginevra dello scorso anno quando Wolfgang Dürheimer, presidente di Bugatti, diceva che il progetto sarebbe diventato profittevole per la casa madre Volkswagen nel momento in cui saranno venduti 500 esemplari.

La Bugatti Chiron è la vettura più veloce al mondo con la capacità di raggiungere i 450 Km/h, il che è stato possibile nel tracciato di test segreto di Volkswagen a Ehra-Lessien, il quale vanta un rettilineo lungo 8 chilometri. La Bugatti Chiron monta un motore W16 da 8 litri, sovralimentato da quattro turbocompressori. Ha una potenza di 1.500 cavalli, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 2,5 secondi.

Ultima modifica: 7 Marzo 2017