BRABUS 800, smodato super SUV da 800 cv da Maybach GLS 600

3528 0
3528 0

Bastano 800 cavalli per esagerare? Diremmo proprio di sì, specialmente se si tratta di un Suv. Ecco Brabus 800, l’ultima follia a ruote alte. Il tuner teutonico dal già debordante Mercedes Maybach GLS 600 ha spremuto una potenza smodata.

Una metamorfosi poderosa, dall’estetica alla meccanica. Via le finiture cromate, spazio a un pacchetto aerodinamico e inserti in Shadow Grey. Assieme a diffusori, splitter e prese d’aria in carbonio e uno scarico specifico realizzati dall’elaboratore germanico.

Flash ruggente

L’abitacolo è vistosissimo: in pelle Leonis Orange. Ovviamente possono essere personalizzati in modo meno …. ruggente. Di serie il massaggio sulle poltrone: quelle posteriori hanno anche i poggiapiedi. Giusto per non farsi mancare niente.

Brabus 800, potenza suprema

Il motore V8 di 4 litri decolla grazie alla centralina Brabus PowerXtra B40S-800 e a turbine ancora più grande ha guadagnato ben 243 cavalli, arrivando ad erogare 800 CV. Mostruosa anche la coppia, salita a 950 Nm (+220 Nm) per riprese mozzafiato.

La velocità massima è auto-limitata di 300 km/h e in una accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi. Prestazioni elevatissima per un Suv lungo 5,2 metri e pesante ben oltre 2.700 kg. L’altezza da terra è stata ridotta di 25 millimetri grazie alla regolazione delle sospensioni Airmatic, mentre i cerchi sono da 24 pollici e calzano pneumatici da 295/35 davanti e da 335/30 dietro. Servono a scaricare a terra tutta la potenza.

Il prezzo di Brabus 800? Non è stato comunicato, ma sarà stellare. Senza dubbio.

Leggi ora: Brabus 92R, smart elettrica elaborata

Ultima modifica: 16 Novembre 2021

In questo articolo