BMW iX, con la versione M60 il Suv elettrico arriva a 600 cavalli

805 0
805 0

BMW iX M60, la famiglia del grande Suv elettrico della Casa bavarese si allarga.

Alle versioni iX xDrive40. Potenza di 326 CV e 630 Nm (0-100 in 6,1 secondi) batteria da 71 kWh, autonomia di 425 chilometri e iX xDrive50, 523 CV e 765 Nm (0-100 in 4,6 secondi), batteria da 105,2 kWh, autonomia di 630 km, si aggiungerà la terza.

BMW iX

BMW iX M60 sarà capace di una potenza complessiva di 600 cavalli. Ovviamente fornita dalla trazione integrale elettrica, alimentata dai due motori e da batterie cui non è stata comunicata la capacità, che potrebbe essere la stessa di iX xDrive50, mentre invece il consumo (21,6 kWh/100 km, rispetto ai 19,8 kWh/100 km della XDrive50) è noto.

Facendo parte della famiglia M, il nuovo modello avrà assetto, sterzo ed aerodinamica ottimizzati.

BMW iX

iX pronta per il livello 3 di assistenza alla guida

Il Suv elettrico è predisposto per essere operativa funzionalità di livello 3 di guida assistita nel medio termine. Ciò grazie anche a 5 telecamere, 5 sensori radar e 12 sensori a ultrasuoni. Nella sostanza la gamma di iX è dotata del più ampio pacchetto di sistemi di assistenza alla guida di serie mai visto su una BMW.

 

Ultima modifica: 4 giugno 2021