Williams e Italdesign offrono insieme una nuova piattaforma per veicoli elettrici

125 0
125 0

Williams Advanced Engineering (WAE: il comparto tecnico del team di Formula 1 inglese) e Italdesign hanno lavorato assieme per realizzare una nuova piattaforma modulare per auto elettriche. Si chiama EVX (evoluzione della FW-EVX di cui avevamo parlato in questo articolo) e verrà proposta alle aziende automobilistiche che hanno bisogno di un’architettura agile su cui basare la propria produzione di veicoli elettrificati.

La EVX di Williams e Italdesign è stata progettata per poter fare da base a diversi tipi di modelli di auto, dalle berline ai crossover, passando anche per le GT. La piattaforma è composta da materiali riciclati e alluminio. Il suo design e la gestione degli spazi sono stati pensati per offrire la più ampia flessibilità possibile, non solo in termini di stile, ma anche per quel che riguarda aspetti tecnici come la rigidità torsionale, la distribuzione dei pesi, l’efficace posizionamento dei sistemi tecnologici e così via. Tra l’altro, le aziende che scelgono la piattaforma EVX possono anche usufruire della collaborazione di Italdesign per progettare nel modo più adeguato i propri veicoli.

Sulla piattaforma EVX possono essere montati da due a quattro motori elettrici di diversa provenienza, con un massimo di capacità di potenza di ben 1.341 cavalli. La struttura è stata pensata per ospitare pacchi batteria che vanno da 104 a 160 kWh di capacità.

Ultima modifica: 28 aprile 2021

In questo articolo