Vendite auto elettriche: l’Europa supera la Cina

1793 0
1793 0

L’Europa supera la Cina e diventa leader mondiale nel settore delle auto elettrificate (ibride e total electric). Secondo un rapporto stilato da Matthias Schmidt, analista automobilistico tedesco indipendente, le vendite dei veicoli elettrificati in Europa hanno superato quelle della Cina durante i primi sette mesi del 2020.

I numeri ci parlano di 14mila unità vendute in più per il Vecchio continente, per un totale di circa 500mila modelli elettrici e ibridi. A essere esatti parliamo di 269mila unità total electric e 231mila ibride registrate in Europa.

La ragione principale di questo sorpasso è da rintracciare dai numerosi incentivi che gli stati europei hanno messo in campo sia per aiutare le aziende automobilistiche a riprendersi dalla batosta ricevuta con l’epidemia di Coronavirus, sia per supportare i loro sforzi nel soddisfare le normative sempre più severe riguardo ai livelli di emissione di gas inquinanti. Parallelamente la Cina ha invece ridotto l’entità delle sue sovvenzioni, nel tentativo di spingere le case automobilistiche a competere fra loro in modo indipendente.

Con l’attuale ritmo di vendite registrato da Matthias Schmidt, in Europa si arriverà molto probabilmente a oltre 1 milione di modelli elettrici e ibridi acquistati entro la fine del 2020, con Tesla e Volkswagen (e la sua nuova ID.3) a fare da capofila.

Ultima modifica: 17 Agosto 2020