V2G, Nissan e Enel sperimentano il Vehicle to Grid in Italia

4739 0
4739 0

Le prime infrastrutture di ricarica per auto elettriche V2G (Vehicle to Grid) arrivano in Italia. Si tratta di un piano di sviluppo dedicato alla mobilit√† elettrica che vede protagonisti Nissan, Enel Energia e l’Istituto Italiano di Tecnologia. Per iniziare √® partito un progetto pilota di car sharing aziendale con colonnine di ricarica V2G proprio presso la sede dell’IIT di Genova.

CHE COS’√ą V2G?
Innanzitutto va chiarito di cosa stiamo parlando. Il Vehicle to Grid √® un sistema che permette a qualsiasi veicolo elettrico di diventare una sorta di batteria con le ruote. L’auto, debitamente modificata, √® in grado di accumulare e reimmettere in rete, attraverso delle colonnine apposite, l’energia immagazzinata e non utilizzata, monetizzando la propria inattivit√†. Tutto ci√≤ grazie alla possibilit√† di rendere bidirezionale il flusso di energia elettrica, dall’auto alla colonnina e viceversa.

IL TEST ITALIANO
Come gi√† detto in Italia il primo test √® a Genova, presso la sede dell’IIT, attraverso MOV-E, un servizio di car sharing aziendale dedicato ai dipendenti dell’istituto. Inizialmente le due colonnine V2G qui installate da Enel funzioneranno solo in modo unidirezionale per la ricarica classica dei veicoli, in attesa che vengano definiti alcuni dettagli legislativi che regolino l’immissione di energia nella rete. Nissan ha messo a disposizione delle Leaf total electric e una App realizzata ad hoc chiamata Glide.

UN PROGETTO DI RESPIRO EUROPEO
Enel e Nissan sono attive gi√† da un paio di anni sulla tecnologia V2G. Il primo hub √® danese, realizzato nel 2016 presso la sede dell’azienda Frederiksberg Forsyning, dove sono stati installati 10 caricatori che servono una flotta aziendale di 10 van Nissan e-NV200. In Danimarca sono gi√† decine le colonnine V2G presenti sul territorio. Anche il Regno Unito presenta 9 punti di ricarica presso il Nissan Technical Centre Europe di Cranfield e uno all’Universit√† di Newcastle.

Ultima modifica: 2 Maggio 2017