Toyota bZ3, la nuova berlina elettrica per il mercato cinese

1291 0
1291 0

Toyota ha presentato il secondo modello della sue serie elettrica bZ, al momento dedicata al solo mercato cinese. Dopo il SUV bZ4 (di cui c’è anche la versione per l’Europa), ecco la nuova berlina elettrica Toyota bZ3, un veicolo sviluppato da BYD Toyota EV Technology (joint venture fra Toyota e BYD) e FAW Toyota Motor.

La Toyota bZ3 è in grado di promettere oltre 600 chilometri di autonomia con una ricarica, grazie a un avanzato sistema di powertrain e di alimentazione elettrici frutto delle conoscenze e delle capacità congiunte dei tre marchi nel campo dell’elettrificazione. In particolare, il cuore di questa nuova berlina è l’innovativa batteria LFP agli ioni di litio di BYD. La sua struttura, i sistemi di raffreddamento, controllo e monitoraggio sono stati progettati ad hoc per la berlina, restituendo, a detta di Toyota, alti livelli di efficienza, sicurezza e affidabilità.

Il nuovo veicolo si basa sulla piattaforma e-TNGA, progettata per ottenere una guida più piacevole e prestazioni più reattive.

Il design della Toyota bZ3 si ispira al corpo affusolato di uno squalo, con baricentro basso e un corpo lineare ed elegante. Molto lavoro è stato dedicato ovviamente all’aerodinamica: il coefficiente di resistenza è di solo 0,218 cx.

La Toyota bZ3 verrà presto raggiunta da un terzo veicolo bZ, molto probabilmente un crossover compatto d’alta gamma.

Ultima modifica: 26 Ottobre 2022

In questo articolo