Tesla Model Y, il primo teaser del Suv elettrico di Elon Musk

2936 0
2936 0

Tesla ha svelato il primo teaser della Model Y. La prima immagine del Suv compatto elettrico è stata mostrata da Elon Musk all’assemblea degli azionisti. Nell’incontro a Mountain View, il Ceo ha anche annunciato un cambio di piattaforma per la costruzione del veicolo. Inizialmente il Suv era previsto sulla stessa piattaforma della Model 3, ma ora i piani sono cambiati.

Il lancio di questa nuova piattaforma è previsto fra la fine del 2019 e l’inizio del 2020. Probabile però che il progetto venga svelato almeno un anno prima per avviare gli ordini della Model Y, il cui lancio è previsto nel 2019.

Dal teaser che prevedibilmente rivela pochissimo, si notano linee molto simili alla Model 3. Tesla rinuncerà anche su questo Suv agli specchietti retrovisori, sostituiti da telecamere. Una soluzione ancora non autorizzata in parecchi mercati.

Musk ha rivelato che le nuove batterie per la Model Y saranno costruite nella Gigafactory 1 in Nevada, ma verrà eretto un nuovo stabilimento per la linea di produzione della vettura.

Gli ambiziosi piani di Tesla puntano a un’impennata nella produzione. Dalle 83.922 unità del 2016, Musk si aspetta di raggiungere le M nel 2018 sulla spinta della Model 3. La futura Model Y avrà l’obiettivo di raddoppiare questo numero.

Ultima modifica: 7 Giugno 2017