Tesla da record, nel 2020 la spider da 1,9 secondi nello 0-100!

6863 0
6863 0

Non solo camion, ma anche la nuova Roadster supersportiva con prestazioni strabilianti. Elon Musk ha fatto i fuochi d’artificio alla presentazione dell’attesissimo camion elettrico Tesla. Non si è infatti limitato al lancio del Semi Truck. Il boss della Casa californiana ha infatti annunciato l’arrivo nel 2020 della Roadster. La vettura da cui tutto era partito nel 2008.

Musk l’aveva promessa da tempo e il momento è finalmente arrivato. Le prestazioni annunciate sono impressionanti. La Roadster promette infatti un’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h) in 1,9 secondi. Le 100 miglia orarie, ossia i 160 km/h, si toccano in appena 4,2 secondi. Gli altri numeri snocciolati parlano di una batteria da 200 kWh (il doppio della Model S), di una velocità massima di 402 km/h e 8,9 secondi per percorrere un quarto di miglio (402 metri).

Autonomia e prezzo

Impressionanti anche i dati forniti sulla autonomia. Musk ha dichiarato 620 miglia con un’unica ricarica, ossia 997 km. Ovviamente la nuova Roadster non sarà a buon mercato. Il costo sarà sui 200 mila dollari (169 mila euro al cambio attuale) con 50 mila dollari di prenotazione. Sarà poi disponibile una edizione speciale Founders Series da 250 mila dollari in edizione limitata da mille esemplari.

A differenza della prima Roadster, questa sarà una quattro posti e non una due posti, sebbene i due posteriori siano veramente angusti. La linea della vettura è molto fluida e filante, al posteriore la coda è molto sottile e gli scarichi molto aggressivi.

Ultima modifica: 17 Novembre 2017