Road Rover, la nuova linea lusso Land Rover parte dall’elettrico

2891 0
2891 0

Land Rover lancerà una nuova linea che prenderà il nome di Road Rover. Entrerà nel segmento premium e la prima vettura sarà completamente elettrica, come rivelato da Autocar. L’arrivo sul mercato è atteso per il 2019. La Mercedes Classe S sarà la principale competitor nel campo del lusso. Con Tesla e Porsche Mission E, che arriverà sul mercato nello stesso periodo, sarà invece battaglia sul piano elettrico.

Si tratta di una scelta destinata soprattutto al mercato cinese e americano. L’auto, che non sarà una berlina, avrà delle doti anche da fuoristrada. Le performance stradali saranno elevate sfruttando appieno la potenza dei motori elettrici. Il debutto ufficiale potrebbe avvenire al Salone di Los Angeles dell’autunno 2019. In concessionaria dovrebbe arrivare poco dopo, con prezzi indicativamente attorno ai 100 mila euro per il top di gamma.

I futuri modelli non perderanno il proprio carattere off-road, ma saranno concepiti soprattutto per l’uso stradale. La prima auto della linea Road Rover sarà prodotta in parallelo alla nuova generazione di Jaguar XJ. Si pensa che sia questa, sia il primo modello Road Rover siano puramente elettrici, con due motori e la possibilità di avere la trazione integrale.

Si prevede un’autonomia attorno ai 480 km e un’accelerazione 0-60 miglia orarie (96 km/h) in cinque secondi. Le sospensioni saranno attive per adeguare l’altezza da terra al tipo di terreno percorso.

Ultima modifica: 25 Settembre 2017