Volvo, le auto elettriche sportive avranno marchio Polestar

3621 0
3621 0

Polestar sarà il marchio sportivo delle auto elettriche di Volvo. La divisione dedicata allo sviluppo di vetture ad alte prestazioni, diventerà una Casa automobilistica a sé stante, attiva a livello globale e focalizzata sulla realizzazione di automobili elettrificate ad alte prestazioni.

Thomas Ingenlath, già Senior Vice President Design di Volvo, diventerà CEO di Polestar. Ingenlath è stato negli ultimi anni l’elemento ispiratore che ha consentito la rinascita stilistica di Volvo e l’assegnazione al marchio di numerosi premi e riconoscimenti a livello internazionale.

Håkan Samuelsson, presidente e CEO di Volvo Cars, ha detto.  “Polestar diventerà un player credibile nell’emergente mercato globale delle automobili elettrificate ad alte prestazioni. Con Polestar saremo il grado di offre una gamma di vetture elettrificate agli automobilisti più esigenti. E più all’avanguardia rispetto a tutti gli altri segmenti del mercato, in tutto il mondo.”

Il marchio Polestar

Polestar e Volvo

Volvo Cars ha rilevato il 100% di Polestar Performance nel luglio del 2015, dopo una collaborazione nell’ambito degli sport motoristici iniziata nel 1996. In futuro, Polestar proporrà automobili a marchio Polestar, che non saranno più contrassegnate dal logo di Volvo. Oltre che pacchetti di ottimizzazione per la gamma di vetture Volvo, con il marchio Polestar Engineered.

Polestar potrà beneficiare di sinergie specifiche a livello tecnologico e ingegneristico grazie al rapporto con Volvo. E di importanti economie di scala. Tali sinergie permetteranno di progettare, sviluppare e realizzare vetture elettrificate ad alte prestazioni.

Ultima modifica: 26 Giugno 2017