Peugeot Cycles, ecco la bicicletta elettrica eLC01 con ruote da 26″

2322 0
2322 0

La bicicletta Peugeot eLC01 è disponibile con ruote da 26 pollici (con telaio disponibile nella taglia M) affianca il modello da 24 pollici (telaio taglia XS), diventa ancora più polivalente.

La versione “26 pollici” offre maggiore comodità ai ciclisti di maggiore altezza. I suoi pneumatici più larghi sono ideali per affrontare la maggior parte delle strade delle nostre città. Moderna e tecnologica, è facile da guidare.

Efficace grazie alla trasmissione ad 8 velocità ed al motore da 400 Wh, ha un’autonomia che arriva fino a 70 chilometri. A completamento della sicurezza, sono presenti i freni a disco. Compatta, maneggevole e agile nel traffico, è comoda anche per via della sella a molle. È anche pratica, grazie al portabagagli “Racktime” che permette di fissare rapidamente gli oggetti da trasportare.

Il suo stile neo retro è firmato dal Peugeot Design Lab e celebra i 130 anni di storia di Peugeot Cycles. L’architettura del suo telaio che integra la catena, la sella ed il portapacchi posteriore strizza l’occhio ai modelli degli anni 50, 60 e 70. Inoltre, la caratteristica corona anteriore con il triplo Leone completa lo stile iconico di questo modello.

Peugeot eLC01, colori classici

I suoi colori Bianco, Blu, Orange, Verde e Viola rimandano ai modelli iconici del passato. Il motivo a scacchiera presente sul telaio, infine, racconta l’epopea sportiva di Peugeot Cycles. La bicicletta è proposta in versione da 26 o 24 pollici al prezzo di 1.499 euro (con IVA francese al 20% compresa).

Peugeot Cycles, ecco la bicicletta elettrica eLC01 2

Commercializzata nella versione da 24” dall’ottobre 2018, completa la gamma dei modelli della serie Legend, caratterizzata dallo stile neo-retro, dedicate all’uso cittadino (City e Fixie). È acquistabile online sul sito Peugeot Cycles oppure presso la rete dei concessionari Peugeot aderenti.

Peugeot eLC01, la galleria fotografica

Leggi anche: Peugeot Cycles, i modelli

 

Ultima modifica: 6 Maggio 2020

In questo articolo