I veicoli inquinanti possono circolare in Emilia Romagna aderendo a Move In

49 0
49 0

I  veicoli inquinanti possono circolare in Emilia Romagna aderendo a Move In. L’obiettivo è ridurre le emissioni e promuovere un utilizzo responsabile.

Da gennaio anche in Emilia-Romagna è partito Move-In (MOnitoraggio dei VEicoli Inquinanti), un’iniziativa avviata dalla Regione Lombardia, e già attiva nella Regione Piemonte, che promuove modalità innovative basate sulla connettività per mitigare l’impatto della mobilità sulle emissioni in ambito urbano e garantire l’accesso sostenibile nelle aree interessate dalla limitazione della circolazione.

Move In, come fare

Aderendo al servizio Move-In – grazie al semplice montaggio di una scatola nera sulla propria automobile – gli automobilisti avranno la possibilità di usufruire di un tetto massimo di percorrenza chilometrica annuale calcolata sulla base del proprio veicolo, da poter utilizzare sull’intero territorio dei Comuni interessati dalle limitazioni alla circolazione previste dal Piano Aria Integrato Regionale (Pair).

Move In
Move In

A fornire il supporto tecnologico necessario per la mappature dei veicoli c’è anche OCTO Telematics, primo provider globale di servizi telematici per il settore delle assicurazioni auto, delle flotte e della mobilità smart, recentemente premiato come Global Company of the Year per il 2022 da Frost & Sullivan* per la capacità di innovare, dimostrata in oltre vent’anni di sviluppo e perfezionamento di soluzioni di telematica. Grazie all’innovativa app OCTO, inoltre, sarà  possibile monitorare h24 i km realizzati e i bonus “ecodrive” accumulati evitando così i blocchi orari e giornalieri normalmente in vigore.

Se si adottano stili di guida sostenibili come, per esempio, una velocità compresa fra i 70 e 110 km/h in autostrada o con accelerazioni inferiori a 2 m/s² su strade urbane o extraurbane, è possibile acquisire frazioni di km. in più da percorrere, che saranno aggiunti al saldo complessivo ancora disponibile. Il servizio è attivabile e pagabile comodamente online ed è garantito il supporto di esperti per ogni necessità, compreso il montaggio della scatola nera.

Leggi ora: le novità auto

Il progetto Move In si inserisce nell’ambito del PAIR2020 – Piano Aria Integrato Regionale dell’Emilia Romagna che ha  l’obiettivo di ridurre le emissioni degli inquinanti più dannosi (PM10, biossido di azoto e ozono) nel territorio della regione con una serie di provvedimenti, alcuni dei quali riguardanti la circolazione, con l’obiettivo di risanare la qualità dell’aria e di rientrare nei valori limite fissati dalla direttiva europea 2008/50/CE e, a livello nazionale, dal decreto legislativo che la recepisce (155/2010).

Move In
Move In

OCTO è un partner tecnologico già pienamente operativo in Lombardia e Piemonte.

Qui per maggiori informazioni su

Ultima modifica: 17 Gennaio 2023