Monopattini e bici assistite, nuova flotta in sperimentazione a Riccione

856 0
856 0

La città di Riccione prepara la svolta in termini di mobilità. L’amministrazione comunale ha infatti annunciato nei giorni scorsi l’attivazione “in via sperimentale del servizio di noleggio monopattini a propulsione prevalentemente elettrica e biciclette a pedalata assistita con modalità ‘free floating’”.

Per dare impulso al progetto, è stata affidata all’azienda olandese Dott la consegna di una flotta composta da 300 monopattini e 150 biciclette a pedalata assistita, entrate in funzione già dalla scorsa settimana. Si tratta di uno dei brand presenti anche nella città di Roma. Il periodo in cui saranno in funzione monopattini e biciclette sarà limitato nel tempo, trattandosi di una sperimentazione. È previsto che i mezzi restino in circolazione almeno fino al 31 ottobre, data entro la quale verranno tirate le somme.

Monopattini e bici assistite a Riccione, le regole di utilizzo

L’amministrazione ha stabilito delle regole per la gestione del noleggio che dovranno essere seguite in modo da facilitare l’utilizzo da parte dei cittadini. “Promuoviamo questo tipo di offerta che garantisce mobilità lenta e sostenibile e che vuole rappresentare un’alternativa al trasporto pubblico ma soprattutto a quello privato – dice l’assessore alla mobilità, Simone Imola -. Volendo però evitare i problemi che la modalità ‘free floating’ spesso ha comportato, abbiamo stabilito con l’azienda Dott, che conosce bene il nostro territorio, delle norme di fornitura del servizio e di condotta chiare sin da subito”.

dott monopattiniI numeri indicati dal Comune (300 più 150) sono infatti la capacità massima che l’azienda olandese si è impegnata a consegnare. Non sarà possibile, per chi deciderà di usufruire del servizio appena concepito, circolare nell’area pedonale istituita in centro e non si potranno portare i mezzi al di fuori dei confini cittadini. L’amministrazione ha previsto diversi punti di ritiro che saranno l’esclusivo luogo di consegna dei monopattini e delle biciclette assistite, in modo da evitare la presenza dei mezzi sparsi in maniera casuale sul territorio cittadino. “Vogliamo evitare che un servizio si trasformi in un disagio collettivo come avvenuto in altre località, intralciando marciapiedi e piste ciclabili – afferma ancora l’assessore alla mobilità -. Lo stazionamento e la sosta dei monopattini dovrà pertanto avvenire esclusivamente negli stalli dedicati ai motocicli, ai ciclomotori e ai velocipedi”.

I risultati della sperimentazione verranno raccolti grazie al lavoro di Dott, che fornirà al Comune di Riccione i percorsi effettuati dagli utenti, la frequenza di utilizzo per i mezzi di trasporto a disposizione e chi ne fa ricorso. A seconda di quelle che saranno le risposte si deciderà se prolungare il periodo di sperimentazione, se fermarlo o se rendere permanente il servizio. “Siamo molto felici di aggiungere Riccione alla lista di oltre 40 città europee in cui siamo attivi e ringraziamo l’amministrazione comunale per la proficua collaborazione – Vittorio Gattari, Senior Public Policy Manager di Dott Italia -. L’avvio delle attività con una flotta integrata sia di monopattini che biciclette dimostra il nostro forte interesse nel voler investire in Emilia-Romagna, una regione altamente turistica e attenta allo sviluppo di politiche a favore della mobilità sostenibile, ottime condizioni per svolgere un servizio efficace ed apprezzato. Vogliamo mettere a disposizione la nostra esperienza acquisita nelle grandi città come Roma e Milano, per offrire un servizio multimodale ed ordinato anche nei centri di media dimensione, dove i nostri mezzi possono inserirsi perfettamente all’interno dell’offerta di mobilità urbana disponibile per cittadini e turisti nella loro quotidianità”.

Monopattini e bici assistite a Riccione, le tariffe per gli utenti

Il Comune ha pubblicato le tariffe legate al noleggio di monopattini e biciclette: 0,25 euro al minuto, con 1 euro di costo di sblocco. Sono previsti un pass due corse che permette un noleggio andata-ritorno valido 24 ore a 4,49 euro; l’annullamento del costo di sblocco a 2,99 totali per 30 giorni; un abbonamento mensile valido per 30 corse a 34,99 euro. Per usufruire del servizio, dedicato ai soli maggiorenni, bisogna scaricare la app Dott e registrarsi. I mezzi sono tutti dotati di rilevamento satellitare anti-furto e non possono superare i 20 km orari per i monopattini e 25 orari per le biciclette.

Ultima modifica: 19 Giugno 2023