Mercedes AMG elettriche: il CEO conferma, ‘Ci stiamo già lavorando’

2613 0
2613 0

Non è un mistero che anche Mercedes AMG, la divisione sportiva dell’azienda della Stella, sia orientata a offrire nel prossimo futuro una gamma di veicoli a zero emissioni. Un’ulteriore conferma, definitiva, di questo progetto arriva direttamente dal CEO di Daimler Ola Källenius, in un’intervista al magazine Autocar: “Dobbiamo arrivare al punto in cui i mezzi di propulsione non vengano più considerati importanti, perché AMG si basa sull’esperienza dei clienti. Ecco perché stiamo iniziando a lavorare non solo sulle AMG elettrificate (ibride) ma anche sulle nostre prime AMG completamente elettriche”.

I punti essenziali del discorso di Ola Källenius sono fondamentalmente due. Innanzitutto, dice il manager, Mercedes AMG fonda il proprio successo sulle risposte dei propri clienti alle prestazioni dei veicoli: non importa se sotto il cofano è alloggiato un V8 (ormai abbandonato), un V6 o un motore elettrico, ciò che conta è che l’auto restituisca sensazioni di guida da gara. Del resto i numeri che sono in grado di sfornare sportive elettriche come Porsche Taycan o Tesla Model S parlano chiaro.
L’altro concetto fondamentale snocciolato da Ola Källenius è che in Mercedes AMG sono già al lavoro: dunque non dovrebbe passare troppo tempo prima di poter vedere una ultrasportiva AMG total electric.

Non sappiamo quale sarà il primo modello al 100% elettrico firmato AMG. Gli addetti ai lavori indicano come candidato principale la nuovissima Mercedes EQS, concept di lussuosa berlina a zero emissioni appena presentato al Salone di Francoforte (nella foto).

Ultima modifica: 16 Settembre 2019