Land Rover al lavoro su un concept di Defender a idrogeno

1114 0
1114 0

Jaguar Land Rover sta lavorando a un prototipo di veicolo a celle a combustibile a idrogeno (FCEV), basato sul nuovo Land Rover Defender. I primi test di questo concept inizieranno nel corso del 2021.

L’idea non è improvvisata, ma fa parte del più ampio e ambizioso piano della casa inglese, che intende azzerare completamente la sua impronta di CO2 entro il 2039, passando, entro il 2036, alle zero emissioni provenienti dagli scarichi dei suoi veicoli. Da qui l’esigenza di trovare nuove soluzioni legate alla propulsione per i mezzi Land Rover del futuro, come ad esempio un Defender a idrogeno, appunto.

Leggi anche: Jaguar Land Rover, prova della gamma elettrificata

Il Defender fuel cell, in particolare, fa parte del piano chiamato Project Zeus (di cui avevamo parlato in questo articolo), che vede Jaguar Land Rover collaborare con una serie di partner tecnologici come Delta Motorsport, AVL, Marelli Automotive System e lo UK Battery Industrialization Center per trovare assieme nuove e più efficienti soluzioni di propulsione a idrogeno. Il progetto è stato anche finanziato direttamente dal governo inglese, attraverso l’Advanced Propulsion Center.

Il focus sull’idrogeno idrogeno si basa sulle ottimistiche previsioni di Jaguar Land Rover riferite a tale tecnologia. Secondo l’azienda, infatti, dal 2018 il numero globale di FCEV (Fuel Cell Electric Vehicle) presenti sulle strade è quasi raddoppiato, mentre le stazioni di rifornimento di idrogeno sono aumentate di oltre il 20%. Entro il 2030, sempre secondo Jaguar Land Rover, la distribuzione di FCEV potrebbe superare le 10 milioni di unità con oltre 10mila stazioni di rifornimento in tutto il mondo.

Come già accennato, il prototipo del nuovo Defender a idrogeno inizierà i primi test entro la fine del 2021 nel Regno Unito: prove destinate a verificare caratteristiche chiave come ad esempio le prestazioni da fuoristrada, i consumi e le autonomie del nuovo sistema di propulsione.

Land Rover al lavoro su un Defender a idrogeno 2
Land Rover al lavoro su un Defender a idrogeno (Foto: Jaguar Land Rover)

Ralph Clague, capo del reparto Hydrogen and Fuel Cells per Jaguar Land Rover, ha così commentato: “Sappiamo che l’idrogeno ha un ruolo nel futuro mix di propulsori dell’intero settore dei trasporti e, insieme ai veicoli a batteria, offre un’altra soluzione a emissioni zero per la gamma di veicoli Jaguar Land Rover”.

Ultima modifica: 15 Giugno 2021