La Renault Twingo elettrica sta per arrivare

2936 0
2936 0

L’elettrificazione della gamma Renault passa anche dalla rielaborazione di modelli già in catalogo. Il primo esempio sarà la Renault Twingo elettrica, la versione a zero emissioni della piccola citycar dell’azienda francese, che potrebbe arrivare già nel corso del 2020.

Per dimensioni e successo di vendita, Renault Twingo è la giusta candidata per questo cambio di propulsione. “Inizialmente” dice Ali Kassai, capo della pianificazione prodotti in Renault, “avevamo pianificato di lanciare una Twingo elettrica, ma abbiamo rallentato il processo considerando le poche stazioni di ricarica in circolazione”. E comunque, del resto, Renault ha in listino Zoe, già di per sé un’ottima candidata a inserirsi nel mercato delle compatte elettriche.

Ora però Renault ha piani più ambiziosi e lo dimostra con l’intenzione di elettrificare la terza generazione di Twingo. Il processo di sviluppo non dovrebbe presentare particolari problemi, poiché Twingo condivide la stessa piattaforma con Smart ForTwo e ForFour, modelli già offerti con propulsione elettrica. Non solo: Renault ha anche presentato nel 2013 il concept elettrico Twin’Z (nella foto), un prototipo costruito appunto sulla stessa architettura della più recente versione di Twingo. Insomma, il lavoro non appare così difficile.

Renault Twingo elettrica non sarà ovviamente l’unico veicolo a zero emissioni che sfornerà nel prossimo futuro il marchio francese. Un altro modello più grande potrebbe arrivare subito dopo, per concorrere con esemplari come Tesla Model 3 o Volkswagen ID.3. Complessivamente, Renault intende proporre otto veicoli a zero emissioni entro il 2022.

Ultima modifica: 15 Ottobre 2019