Italian Volt Lacama for The Reunion: la moto elettrica da 40 mila euro

3296 0
3296 0

Si chiama Italian Volt Lacama for The Reunion e si tratta di un modello speciale di motocicletta elettrica realizzato appositamente per The Reunion, noto evento motociclistico che si tiene ogni anno all’Autodromo di Monza.

La Lacama for The Reunion si basa, come si intuisce dal nome, sull’unico modello attualmente presente nel catalogo dell’azienda milanese Italian Volt, ossia la Lacama, moto a zero emissioni che ha debuttato solo lo scorso anno in versione prototipo e che ora si trova nella fase di pre-produzione, a due passi dalle prime consegne ai clienti.

A Monza la The Reunion è stata presentata con un’affascinante livrea blu a nido d’ape e si ispira in modo evidente nel design alle motociclette tracker, cioè quegli esemplari impiegati per le gare con la guida di traverso. Buona parte delle componenti è stata sviluppata tramite la stampa 3D: tecnica, questa, utilizzata anche per la Lacama base, in grado di fornire un altissimo grado di personalizzazione ai clienti.

Le prestazioni sembrano interessanti per il tipo di modello. Il motore elettrico raffreddato ad aria e liquido sprigiona una potenza di 95 cavalli, per una velocità massima di 180 km/h (limitata elettronicamente). L’accelerazione da 0 a 100 km/h è coperta in 4,6 secondi e le batterie promettono un’autonomia di circa 200 chilometri nel ciclo misto. Telaio e forcellone sono in alluminio, mentre sospensioni e freni sono firmati rispettivamente Ohlins e Brembo.

La Italian Volt Lacama for The Reunion ha anche una dotazione tecnologica avanzata: può connettersi a Internet e aggiornare autonomamente i software di controllo. Per averla è necessario sborsare circa 40 mila euro, ma ne verranno prodotti solamente 20 esemplari.

Ultima modifica: 30 Maggio 2018

In questo articolo