Ford Tourneo Custom Mild Hybrid, People Mover green

3328 0
3328 0

Ford Tourneo Custom Mild Hybrid, arriva una nuova gamma di motorizzazioni diesel 2.0 EcoBlue, a bordo del People Mover Ford Tourneo Custom, sviluppate per garantire prestazioni ancora più elevate ed efficienti, e di innovative tecnologie di assistenza alla guida tra cui l’Active Park Assist, dalla metà del 2019.

Il sofisticato motore 2.0 EcoBlue, ottimizzato ulteriormente per offrire fino al 6%  di riduzione dei consumi, sarà offerto nella nuova variante da 185 CV con 415 Nm di coppia, per una maggiore reattività e potenza di trazione per il trasporto fino a nove occupanti con relativi bagagli.

Il nuovo Tourneo Custom sarà anche il primo veicolo della sua categoria a offrire una tecnologia Mild Hybrid (mHEV) con una batteria per accumulo di energia da 48 volt, ideata per migliorarne ulteriormente l’efficienza, in particolare durante l’utilizzo urbano. La nuova variante EcoBlue Hybrid prevede, infatti, una riduzione addizionale dei consumi del 3% (dati WLTP).

Ford Tourneo Custom Mild Hybrid 1

Viene introdotto, a bordo, il modem FordPass Connect, che trasforma il Tourneo Custom in un dispositivo Wi-Fi hotspot con connettività disponibile fino a un massimo di 10 dispositivi, mentre le nuove tecnologie supportano i conducenti nel parcheggiare, prevenire collisioni e limitare il rischio di multe per eccesso di velocità.

Le parole di Hans Schep, General Manager, Commercial Vehicles, Ford of Europe

L’ultima generazione di Tourneo Custom si è dimostrata un successo incessante, apprezzata dai clienti più diversi come i servizi di shuttle executive, le famiglie numerose e i viaggiatori del fine settimana. Adesso, con l’introduzione del motore 2.0 EcoBlue sarà ancora più potente ed efficiente nei consumi, mentre le varianti EcoBlue Hybrid ridurranno ulteriormente i costi di gestione rendendolo ancora più interessante”.

In Europa, dal lancio all’inizio del 2018, Ford ha venduto più di 17.000 esemplari e, in Italia, il Tourneo Custom ha confermato la sua segment leadership anche nei primi due mesi del 2019.

Potenza ed efficienza

I miglioramenti apportati al motore diesel 2.0 EcoBlue includono un design rinnovato del turbocompressore a bassa inerzia, che consente di ottenere una maggiore diffusione della potenza su una gamma di regimi più ampia. Il sistema di iniezione del carburante, che aumenta il picco della pressione a 2.200 bar, permette di ottenere una combustione più efficiente.

Il motore offre fino al 6% di riduzione nei consumi, (dati WLTP – World Harmonized Light Vehicle Test Procedure), nel rispetto degli ultimi severi standard sulle emissioni Euro 6. Oltre alla nuova variante da 185 CV, il 2.0 EcoBlue è disponibile anche in livelli di potenza da 130 CV e 105 CV.

La nuova motorizzazione EcoBlue Mild Hybrid è disponibile in abbinamento con la trasmissione manuale ed è stata ottimizzata per una maggiore efficienza nei consumi. Uno starter/generator, azionato da una cinghia, (BISG) sostituisce l’alternatore standard, consentendo di recuperare l’energia nella fase di decelerazione e accumularla all’interno di una batteria agli ioni-litio da 48 volt, raffreddata ad aria. Il BISG agisce anche come motore, utilizzando l’energia immagazzinata dalla batteria per fornire coppia addizionale nelle normali condizioni di guida, in accelerazione e quando entrano in funzione i componenti elettrici.

La tecnologia Start&Stop per l’EcoBlue Hybrid funziona in varie situazioni, sia quando il veicolo è in marcia sia quando il veicolo sta per arrestarsi. Il guidatore può regolare la velocità di inserimento dello Start&Stop automatico, selezionandone una a scelta tra 12 km/h, 16 km/h o 20 km/h.

Tutte le motorizzazioni del Tourneo Custom beneficiano anche di una modalità ECO, selezionabile per ridurre ulteriormente il consumo di carburante.

Tecnologie connesse e smart

L’introduzione a bordo del modem FordPass Connect – di serie sia per i modelli con touch-screen da 4 pollici, sia per quelli da 8 pollici – consente a ciascun occupante di beneficiare della connettività Wi-Fi e di accedere a una vasta gamma di funzioni tramite l’app FordPass, ideate per rendere l’esperienza di possesso e utilizzo del veicolo più semplice e produttiva, tra cui geolocalizzazione del veicolo (Vehicle Locator) e l’apertura e chiusura da remoto (Door Lock Unlock) per i modelli con cambio automatico.

Per gli utenti aziendali o i clienti flotte, FordPass Connect consentirà, inoltre, di migliorare l’utilizzo dei propri veicoli, ottimizzando i costi di gestione, attraverso le soluzioni “connesse” Ford Telematics e Ford Data Services, che verranno lanciate nel 2019.

Le tecnologie di assistenza alla guida offerte, per la prima volta, ai driver di Tourneo Custom includono

Blind Spot Information System with Trailer Tow system, il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco con controllo del rimorchio che copre il veicolo più un rimorchio lungo fino a 10 metri

Adaptive Cruise Control with Intelligent Speed Limiter, combina le funzionalità del Traffic Sign Recognition e dell’Adaptive Cruise Control per aiutare i conducenti a rispettare i limiti di velocità

Lane-Keeping Aid, monitora in anticipo i segnali stradali e supporta attivamente il guidatore, per guidare in sicurezza il veicolo nella corsia di appartenenza

Active Park Assist, agevola il parcheggio, consentendo manovre automatizzate, sia in parallelo sia in perpendicolare, mentre il conducente controlla l’acceleratore e i freni

Pre-Collision Assist con Pedestrian Detection, in grado di rilevare pedoni presenti sulla strada o che potrebbero attraversare nella traiettoria del veicolo. In caso di potenziale collisione e di una mancata risposta da parte del conducente, il sistema applica automaticamente i freni anche nel caso di guida notturna, utilizzando la luce dei fari.

Anche 6 sedili individuali

Con configurazioni da 8 o 9 posti, il Tourneo Custom è l’unico veicolo nel suo segmento a offrire 6 sedili individuali, con la possibilità di organizzare le due file posteriori in formato ‘conferenza’, in grado di garantire una maggiore interazione tra i passeggeri delle ultime 2 file. Viene proposta una scelta di versioni a passo corto e lungo. Il modello a passo lungo garantisce uno spazio aggiuntivo per i bagagli, dietro la terza fila del sedile.

Per soddisfare le esigenze dei clienti che cercano la massima esclusività, il nuovo Tourneo Custom è disponibile anche nell’allestimento premium Titanium X, che comprende il rivestimento dei sedili in pelle, il SYNC 3 contouch-screen da 8 pollici e la telecamera posteriore, nonché i proiettori HID Xenon, di serie.

Per i clienti alla ricerca di un design più dinamico, è disponibile, invece, la versione Sport equipaggiata con motore da 185 CV, un kit esterno con doppie stripes per il cofano e cerchi in lega da 17’’, oltre a rivestimenti interni in pelle parziale.

Ford Tourneo Custom Mild Hybrid, la gamma

Motorizzazione

Emissioni di CO2 previste combinate (g / km) NEDC CO2MPAS

Emissioni di CO2 previste combinate (g / km) WLTP

Consumi previsti combinati

(l / 100 km) WLTP

 

 

 

 

EcoBlue

EcoBlue Hybrid

EcoBlue

EcoBlue Hybrid

EcoBlue

EcoBlue Hybrid

2.0 185CV

manuale

154-164

137-147

187-232

183-227

7.2-8.9

7.0-8.7

2.0 130CV

manual

158-164

137-145

188-232

183-222

7.2-8.9

7.0-8.5

2.0 105CV

manuale

157-164

N/A

187-232

N/A

7.1-8.9

N/A

2.0 130/185CV

Automatico

161-180

N/A

206-245

N/A

7.9-9.3

N/A

Ultima modifica: 7 Marzo 2019