Fisker EMotion, l’elettrica anti-Tesla si svelerà a gennaio

2592 0
2592 0

Fisker EMotion, l’anti-Tesla debutterà a gennaio. Henrik Fisker, il progettista danese, ha scelto il Consumer Electronic Show per svelare la sua creatura. Per ora si sa che il prezzo si aggirerà attorno ai 130 mila dollari, in un segmento nel quale si confronterà con la Tesla Model S.

Alla CES, che si terrà a Las Vegas dal 9 al 12 gennaio, Fisker presenterà tecnologie innovative per i veicoli elettrici. Una nuova batteria “energy-dense” che potrebbe caricare in soli 9 minuti la EMotion. Oppure uno sviluppo del sistema LIDAR che potrebbe consentire già una guida autonoma di livello 4.

L’autonomia elettrica della EMotion, invece, viene quantificata in 400 miglia (643 km) con una ricarica. Bisognerà però attendere per metterla in moto. La prima consegna della vettura non è prevista prima del 2019. Le prenotazioni sono iniziate lo scorso giugno con una caparra di 2 mila dollari.

Come Elon Musk con la recente Model 3, anche Fisker si è già attivato per una versione più economica delle sue vetture. Nel 2020 vorrebbe infatti lanciare un’auto da 34 mila dollari, mille in meno della Tesla Model 3. In questo modo, la sfida fra i due costruttori elettrici si sposterebbe anche sul mercato di massa.

Ultima modifica: 22 Agosto 2017