Fiat Doblò Combi 1.4 T-JET, la trasformazione a metano

204 0
204 0

Fiat Doblò Combi 1.4 T-JET, si presenta la trasformazione a gas naturale. Vi proponiamo l’articolo a Federmetano

Il FIAT  NEW DOBLO’ Combi con motore a Benzina 1.4 Turbo 4 cilindri con 88 Kw di potenza pari a 120 CV, si presta particolarmente alla trasformazione a METANO. Questa particolare versione del NEW DOBLO’, nella versione MAXI passo lungo, è immatricolato N1, quindi con tutti i vantaggi fiscali di un AUTOCARRO, ma ha la possibilità di caricare fino a 5 PERSONE.

 

Il veicolo alimentato a benzina verde trasformato con impianto “dedicato” a Metano. con riduttore con pressione di esercizio a 2 Bar e da iniettori-gas “rapidi” di nuova generazione, permette con i nuovi sistemi di Controllo della carburazione, di ottenere ottimi vantaggi ambientali rappresentati dalla eliminazione delle Polveri sottili (PM), diminuzione drastica del CO, monossido di carbonio, nessuna presenza allo scarico di Benzene, poliaromatici e aldeidi nocivi per le vie respiratorie, diminuzione di quasi il 20 % della CO2 allo scarico, che aumenta notevolmente in Italia grazie all’uso sempre più massiccio del BIOMETANO nei Trasporti. In complesso risulta essere un veicolo molto meno inquinante dei veicoli Ibridi a benzina e diesel  .

Il Motore della Fiat molto conosciuto e già utilizzato da FIAT per le versioni di serie Natural Power, per questa predisposizione si presta in modo particolare alla trasformazione a Metano, rappresentando un veicolo ideale PER LE AZIENDE. Con i suoi 10 quintali di portata e l’omologazione AUTOCARRO CON 5 POSTI, soddisfa le esigenze aziendali di molte attività. La vettura grazie anche alla presenza della sesta marcia, garantisce, con l’opportuna mappatura e funzionalità “dedicata” della centralina e dei nuovi iniettori-gas, ottime prestazioni con consumi molto interessanti, diventando a METANO, un mezzo unico per le sue caratteristiche.

Fiat Doblò Combi 1.4 T-JET, la trasformazione a metano

 

Lo spazio ingombrato dai serbatoi in questa trasformazione in After-Market sembra quasi passare inosservata per l’enorme spazio a disposizione e permette, nella versione Maxi, di mantenere un ottimo carico con una AUTONOMIA STRAORDINARIA, di OLTRE 550 KM. I serbatoi collocati sul piano del vano di carico lasciano invariata la profondità. L’autonomia, come detto, raggiunge i 550/600 km con percorso misto, con circa 35 kg di gas metano, con una percorrenza media di 16/17 km al kg, con una spesa di 30/32 euro. Il Risparmio sul carburante è di oltre € 1.000,00 ogni 10.000 km rispetto alla stessa percorrenza con la Benzina e di circa € 600,00 rispetto all’uso del Gasolio.

 

Ottimo il posizionamento della valvola di rifornimento, al pari dei veicoli di serie, che permette anche il rifornimento in SELF-SERVICE. Questo veicolo così come proposto non ha oggi eguali nel settore dei veicoli commerciali, per portata, trasporto persone e autonomia con l’alimentazione a METANO. Vettura comoda, ben rifinita, con tutte le dotazioni che servono per il giusto comfort e sicurezza. Per le aziende è’ sicuramente un’ottima opportunità per chi vuole viaggiare a Metano sempre senza vincoli anche con Blocchi del traffico e risparmiare notevolmente sul carburante.

Risparmio anche sul bollo

Il costo del Bollo di circolazione non supera i 45 euro all’anno. Per informazioni sull’installazione è possibile rivolgersi alla Rete di installatori di FEDERMETANO o alla Segreteria.

Leggi ora: tutte le news di Federmetano

Ultima modifica: 31 maggio 2021

In questo articolo