Enel X e le colonnine di ricarica in autostrada, piano per le 440 stazioni

2338 0
2338 0

Auto elettrica e colonnine di ricarica in autostrada. Un binomio che dovrà crescere a breve termine. L’utilizzo di auto elettriche sulle lunghe tratte autostradali evidenzia il noto tallone d’Achille di queste vetture, che ad alta velocità di crociera patiscono, non potendo rigenerare quasi mai, un calo consistente di autonomia. Un problema che va risolto.

Solo di recente la rete autostradale italiana ha iniziato con l’installazione delle colonnine ultra-fast. La buona notizia è che il principale operatore in Italia per la ricarica delle EV ha annunciato un piano importante, a largo raggio per rimanere in tema.

Il piano di Enel X per le colonnine di ricarica in autostrada

A un dibattito Motor Valley Fest 2021 Federico Caleno, responsabile e-Mobility Italia di Enel X ha dichiarato. “Lo scorso 30 giugno abbiamo inviato a tutti i concessionari un avviso per manifestare la nostra disponibilità a installare punti di ricarica sulle autostrade, ovvero nelle oltre 440 stazioni di servizio presenti sulla rete nazionale”.

La prospettiva di una distribuzione capillare potrebbe cambiare le carte in tavola a breve termine.

Ultima modifica: 5 Luglio 2021