Daimler produrrà 1500 furgoni Mercedes-Benz completamente elettrici per Hermes

4050 0
4050 0

Le società incaricate di lavori di logistica affrontano una perenne battaglia nei confronti dell’abbattimento dei costi. Il settore dell’elettrico potenzialmente può consentire loro di vincere questa battaglia e rivoluzionare il segmento delle consegne rapide urbane, ed è per questo che Daimler metterà a disposizione di un importante socio di logistica 1500 veicoli commerciali completamente elettrici di tipo Mercedes-Benz.

Mercedes-Benz Sprinter
Mercedes-Benz Sprinter

Daimler ha raggiunto questo accordo con la più importante società di logistica indipendente con sede in Germania, Hermes. I furgoni in questione, inoltre, appartengono alla famiglia già rivelata da Mercedes-Benz l’anno scorso, con l’obiettivo di andare incontro proprio agli attori dell’industria delle consegne rapide. Il veicolo presentato in quell’occasione era poco più di un Concept, ma nei mesi successivi Mercedes-Benz ha portato avanti le sue sperimentazioni sui propulsori completamente elettrici per i veicoli commerciali come questi.

Parliamo di un sistema di azionamento elettrico da 75 kW dotato di un battery pack che garantisce autonomia fino a 270 km, che è sufficiente per la maggior parte dei percorsi urbani affrontati dalle compagnie di consegne.

Mercedes-Benz Vito
Mercedes-Benz Vito

Il nuovo progetto con Hermes prevede l’impiego dei furgoni Mercedes-Benz Vito e Sprinter dotati di propulsore elettrico. Le prime consegne a Hermes verranno effettuate nella prima parte del 2018 e la sperimentazione riguarderà prima le città di Stoccarda e Amburgo. Nel corso di due anni, Deimler si impegna a fornire a Hermes fino a 1500 veicoli completamente elettrici, il che renderebbe questa flotta la più grande per quanto riguarda l’elettrico in Europa.

Ultima modifica: 30 Marzo 2017