California, addio ai motori benzina e diesel dal 2040?

2209 0
2209 0

Anche la California vuole dire basta ai veicoli benzina o diesel a partire dal 2040. Lo stato americano vuole adottare lo stesso provvedimento a cui stanno pensando molte nazioni europee. L’Olanda vorrebbe applicare tale norma dal 2030, Cina, Francia e Gran Bretagna dal 2040.

Ora arriva anche la California sulla spinta del membro dell’Assemblea dello stato Phil Ting, secondo quanto riporta Bloomberg. La sua proposta è che dal 2040 la motorizzazione californiana registri solamente veicoli che non emettano biossido di carbonio. In sostanza, via libera solamente alle vetture completamente elettriche o a idrogeno. La California vuole abbattere dell’80% le emissioni nel periodo 1990-2050.

Secondo Tang, l’approvazione di tale proposta è l’unica via per centrare quell’obiettivo. “Finché non si fisserà una scadenza non si farà nulla”, ha detto Ting. “E’ nostra responsabilità fissare una deadline con 23 anni di anticipo”. Ting esporrà questa proposta il prossimo mese, quando ci sarà una nuova sessione legislativa a Sacramento, capitale californiana.

La California è lo stato nel quale le alimentazioni alternative hanno trovato terreno più fertile. In un momento nel quale l’elettrico sta crescendo (le vendite globali hanno fatto segnare un +63%) ovunque e le Case stanno concentrando parecchie delle loro risorse nello sviluppo e nel lancio di questi modelli, un tale provvedimento in California potrebbe aprire le porte a misure simili anche negli altri stati americani.

Ultima modifica: 11 Dicembre 2017