Mitsubishi-PSA, accordo per auto elettriche

897 0
897 0

Lavoreranno assieme sulla fabbricazione delle motorizzazioni elettriche

{{IMG_SX}}Psa Peugeot Citroen e Mitsubishi, gia’ partner in Russia e per i Suv destinati al mercato europeo, hanno annunciato un progetto comune sulle auto elettriche, confermando cosi’ il crescente interesse dei costruttori auto per questa tecnologia, per far fronte al caro petrolio. I due gruppi, che la settimana scorsa hanno lanciato la costruzione di uno stabilimento comune in Russia, lavoreranno assieme ”sullo sviluppo, fabbricazione e utilizzazione” delle motorizzazioni elettriche destinate a ”piccoli veicoli da citta”. L’iniziativa e’ stata annunciata mentre si moltiplicano i progetti di auto elettriche, tra cui figura anche quella della cordata Pininfarina-Bollore’. (Nella foto il prototipo ibrido Citroen Cactus)
 

 

Prima del lancio industriale, i due gruppi attendono le conclusioni di uno studio sulla cooperazione tecnica
nell’auto elettrica
che dovrebbe essere pronto a fine anno. Psa Peugeot Citroen sottolinea come il progetto si iscriva nel suo piano strategico 2010-15 che ha tra i suoi obiettivi la leadership nelle auto ecologiche. La casa francese ricorda anche che il gruppo ha gia’ commercializzato auto elettriche tra il 1995 e il 2005.  Invece, il costruttore giapponese lancera’ gia’ nel 2009 sul mercato giapponese una piccola auto elettrica, la MiEV , equipaggiata dalla batterie litium-ion che produce in joint venture con GS YUasa.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017