Per Chrysler tre anni di crescita ininterrotta nei mercati al di fuori del Nord America

860 0
860 0

 

 

 

{{IMG_SX}}Chrysler LLC realizza a maggio un risultato senza precedenti: con 21.505 unita’ vendute ed un incremento del 5% rispetto a maggio 2007, e’ il 36° mese consecutivo di crescita ed il miglior maggio di sempre nei mercati al di fuori del Nord America. Nei primi cinque mesi del 2008, le vendite di Chrysler LLC sui mercati internazionali sono cresciute del 7% pari a 98.188 unita’ rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, grazie ad una gamma di modelli in grado di offrire ai Clienti soluzioni funzionali e consumi contenuti. Dall’inizio dell’anno ad oggi, le vendite di Chrysler LLC in Europa hanno registrato una crescita del 4% (54.659 unita’) rispetto allo stesso periodo del 2007 ed un incremento dell’8% (11.972 unita’) nel mese di maggio.

 

La regione dell’Asia Pacifica registra una crescita del 39% (3.807 unita’) nel mese di maggio e del 52% (17.860 unita’) dall’inizio del 2008. Questo risultato e’ dovuto principalmente ai volumi di vendita realizzati da paesi come la Cina e l’Australia. Nel periodo gennaio-maggio 2008, il marchio Dodge ha registrato un incremento del 40% pari a 28.354 unita’ vendute nei mercati al di fuori del Nord America. In questo stesso periodo, il marchio Jeep e’ cresciuto del 6% (38.250 unita’), mentre il marchio Chrysler ha subito una flessione del 10% (31.584 unita’). Le vendite del marchio Jeep sono aumentate in modo costante nel corso dei primi cinque mesi del 2008 grazie ai risultati consuntivati da Jeep Wrangler (7.889 unita’) e Jeep Compass (7.238 unita’), cresciuti rispettivamente del 95% e del 14%. Con 2.038 unita’, Chrysler Sebring e’ tra i primi tre modelli della gamma Chrysler LLC piu’ venduti a maggio nei mercati al di fuori del Nord America con una crescita del 266% rispetto allo stesso mese del 2007.

 

Ultima modifica: 16 Novembre 2017