500 Abarth Assetto Corse, nata per la pista

1261 0
1261 0

E’ spinta da un 1400 turbo da 200 cv 

{{IMG_SX}}Abarth torna alle competizioni su pista e lo fa con la nuova “500 Abarth Assetto Corse”, la piccola supersportiva della casa dello Scorpione che sara’ prodotta in edizione limitata (49 esemplari). Disegnata dal Centro Stile Fiat Group Automobiles ed elaborata dal team di Engineers e Designers di Abarth, la nuova vettura e’ un’anteprima in edizione limitata della 500 che sara’ protagonista delle gare su pista a partire dal prossimo anno. 

{{IMG_SX}}La vettura si presenta in pieno stile racing: carreggiate allargate, cerchi ultraleggeri specifici racing da 17” di colore bianco, assetto ribassato, specchietti sportivi da competizione e predisposizione numerica sulle fiancate. Disponibile in grigio pastello, con bande laterali Abarth di colore rosso, la “500 Abarth Assetto Corse” presenta un frontale aggressivo che ospita il badge con il logo Abarth e, al di sotto di questo, il paraurti allargato e completo di spoiler aerodinamico e di griglie serigrafate che sostituiscono le mascherine di plastica della versione di serie. Sul cofano, oltre ai classici ganci “ferma-cofano”, si trovano le due prese d’aria in carbonio che ospitano lo Scorpione. Inoltre, la parte posteriore della vettura e’ caratterizzata dallo spoiler alare di colore bianco, il badge con logo Abarth e il doppio scarico.

 

{{IMG_SX}}Internamente la “500 Abarth Assetto Corse” e’ fornita di roll-bar omologato per le competizioni, c ompletamente svuotata, per renderla piu’ leggera e veloce , la vettura pesa circa 180 kg in meno rispetto la versione stradale. I sedili anatomici, il volante (specifici racing) e i pannelli porta in carbonio, rendono la 500 Abarth Assetto Corse una vera vettura sportiva, piccola e dal carattere grintoso. Inoltre, Abarth ha pensato di realizzare il “kit” di abbigliamento per il pilota, che verra’ consegnato in un’originale borsa di pelle marchiata Abarth. Dunque, a disposizione dei possessori della “500 Abarth Assetto Corse” ci saranno: tuta, casco, guanti e scarpe tutti rigorosamente brandizzati con il nuovissimo logo, “Assetto Corse”, realizzato per l’edizione limitata della vettura. Il piatto forte e’ il motore: e’ spinta da un 1400 turbo da addirittura 200 cv a 6500 giri/minuto e da 300 Nm di coppia massima a 3000 giri. Il cambio e’ manuale a sei rapporti.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017