Vento di novita’ in casa Mercedes Restyling riuscito per le tre coupe’

796 0
796 0

A Vienna e’ avvenuta la presentazione delle tre rinnovate coupe’ della casa di Stoccarda. La CLC eredita le forme della Sportcoupe’, con innovazioni tecniche di prima qualita’. Nuovi linea e motori della CLS, mentre CL si presenta con la versione 4MATIC

{{IMG_SX}}Con il nuovo Sportcoupe’ CLC, Classe CLS New Generation e la versione 4MATIC di CL, la gamma Coupe’ Mercedes-Benz si presenta piu’ giovane, attraente ed innovativa che mai.

 

Partiamo dalla CLC, che si  presenta con innovazioni tecniche di prima qualita’:  sterzo diretto di nuova concezione per un’agilita’ superiore in curva, moderni sistemi di infotainment con cartografia europea su DVD o navigazione su disco fisso ed il motore quattro cilindri ancora piu’ potente da 184 cv. Rispetto al precedente modello, il consumo di carburante e’ stato ridotto di circa il 10,8%. Inoltre frontale e coda della vettura sono stati completamente rinnovati dai designer. I nuovi proiettori e l’incisiva calandra, con la grande Stella al centro, rendono lo Sportcoupe’ un protagonista del nuovo linguaggio di design Mercedes. La dotazione di serie comprende sedili sportivi con sostegno laterale ulteriormente migliorato, volante multifunzione a tre razze, climatizzatore automatico e modanature in alluminio spazzolato. Per la nuova CLC, Mercedes-Benz offre quattro motorizzazioni quattro cilindri e due sei cilindri con una gamma di potenze compresa tra i 122 cv ed i 200 272 cv. Il rinnovato propulsore da 184 cv di CLC 200 Kompressor eroga 20 cv in piu’ e consuma solo 7,8-8,2 litri per 100 chilometri nel ciclo combinato, ovvero fino a 0,7 litri in meno rispetto alla precedente versione. Per la prima volta, al sistema di infotainment si possono collegare anche “iPod”, chiavette Usb ed altre periferiche audio esterne. Una nuova Media Interface universale (a richiesta) collega questi dispositivi audio portatili con l’elettronica di bordo e la strumentazione di comando dello Sportcoupe’. I nuovi sistemi Audio 50 Aps e Comand Aps dispongono di un navigatore satellitare con cartine stradali europee su Dvd e disco fisso. In abbinamento al CD-Changer per 6 dischi integrato, la dotazione di serie comprende anche il sistema di comando vocale Voicetronic, ulteriormente perfezionato da Mercedes-Benz grazie alla tecnologia di immissione di parole intere che consente di gestire in modo particolarmente confortevole le funzioni di telefono, impianto audio e navigatore.

 

Un leggero restyling ha lasciato inalterato il fascino e la bellezza della quattro porte coupe’ CLS.  La gamma di motorizzazioni di questo modello e’ stata ampliata con l’ingresso del motore 280 V6 con una potenza di 231 cv, che nel nuovo ciclo di marcia europeo consuma solo 9,8 litri per 100 chilometri. CLS 280 passa da 0 a 100 km/h in 7,7 secondi e raggiunge una velocita’ massima di 245 km/h. Il consumo di carburante su ciclo combinato Nedc e’ di 9,8-10 litri per 100 km. Il secondo modello V6 benzina della gamma e’ CLS 350 CGI. Questo avanzato sei cilindri con iniezione piezoelettrica diretta e combustione a getto guidato genera 292 cv, a fronte di consumi straordinariamente ridotti, nell’ordine di 9,1-9,3 litri per 100 km (ciclo combinato Nedc).

 

{{IMG_SX}}Al vertice della gamma di Coupe’ Mercedes si pone la lussuosa Classe CL, oggi disponibile per la prima volta anche con trazione integrale permanente. La nuova CL 500 4MATIC offre ulteriori vantaggi in termini di trazione e stabilita’ di marcia su fondo stradale bagnato ed in presenza di neve o ghiaccio. Il nuovo modello,  equipaggiato con un V8 da 388 CV, oltre al sistema 4MATIC offre ulteriori innovazioni di serie come, ad esempio, l’Intelligent Light System ed il sistema di protezione preventiva degli occupanti Pre-Safe.  La trazione integrale 4MATIC e’ costantemente attiva, pertanto non necessita di alcun tempo di reazione e supporta il guidatore a mantenere il controllo della vettura in presenza di condizioni atmosferiche avverse. Mercedes-Benz abbina la trazione integrale permanente di serie all’Electronic Stability Program (Esp) ed al sistema di controllo della trazione 4ETS, un dispositivo che frena le ruote soggette a slittamento ed aumenta la coppia sulle ruote con una maggiore aderenza. In questo modo, il 4ETS ha la stessa efficacia dei tradizionali bloccaggi al differenziale, offrendo al tempo stesso un comfort nettamente superiore rispetto ad altre vetture a trazione integrale. {{IMG_SX}}

Ultima modifica: 16 Novembre 2017