Formula Uno, Hamilton va alla Mercedes al posto di Schumacher Il pilota inglese ha firmato un contratto triennale

1900 0
1900 0

Formula Uno: Hamilton lascia la Mc Laren (dove va Perez) e sostituisce alla Mercedes Michael Schumacher

Roma, 28 settembre 2012 – Lewis Hamilton lascia la Mc Laren e firma un contratto di tre anni con la Mercedes a partire dal 2013.  “In seguito alla firma dell’accordo commerciale con FOM questa settimana da parte della Mercedes-Benz, la Mercedes AMG Petronas Formula One Team e’ lieta di annunciare che Lewis Hamilton ha firmato un accordo triennale per correre per il team di Formula 1 dalla stagione 2013″, spiega nel comunicato il team.

L’arrivo del campione del mondo 2008 segna l’inizio di un nuovo capitolo per il team Mercedes. “Lewis Hamilton andra’ a sostituire Michael Schumacher, che ha contribuito in modo significativo allo sviluppo delle Frecce d’Argento nel corso degli ultimi tre anni. Durante questo tempo, il team ha ottenuto il traguardo della prima vittoria dell’era moderna per una freccia d’argento, quando Nico Rosberg ha vinto quest’anno il Gran Premio di Cina, e ha conquistato cinque podi fino ad oggi”.

“La firma di Lewis Hamilton completa la coppia dei piloti Mercedes per la stagione 2013, con l’inglese al fianco di Nico Rosberg. Nico ha vinto il suo primo Gran Premio quest’anno in Cina ed inizia la sua quarta stagione con il nostro team”, prosegue la scuderia tedesca.

PEREZ ALLA MCLAREN – La Mclaren ufficializza quindi Perez: “Il nuovo driver offre un mix perfetto di gioventu’ ed esperienza – una combinazione della quale entrambi i piloti del team ne potranno beneficiare”, ha detto la scuderia, riferendosi a Perez e Button. Il team principal Martin Whitmarsh ha ringraziato Hamilton, che “ha scritto un capitolo enorme della sua vita e della sua carriera con noi, ed e’ stato, e sara’ sempre, un membro di un club esclusivo: il Club dei campioni del mondo della McLaren”, ha aggiunto. “E’ ovvio che tutti noi gli auguriamo ogni bene per il futuro, cosi’ come e’ anche inutile dire che noi speriamo e crediamo che anche Sergio Perez, entrera’ a far parte di quel club esclusivo tra non molto tempo”.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017