Opel Agila, piccolo ma spazioso monovolume da citta’

1074 0
1074 0

Il modello base , la 1.0 benzina, costa 10.200 euro. La 1.3 CDTI Enjoy costa 13.500 euro. Pur essendo lunga solo 3,74 metri, il bagagliaio  ha una capacita’ che va da 225 litri a 1050 litri quando il divano e’ abbassato completamente

{{IMG_SX}}Opel  punta molto sulla piccola Agila (seconda generazione) nata dalla collaborazione con Suzuki.
Pur essendo lunga solo 3,74 metri, la nuova Agila e’ in grado di accogliere 5 persone che possono accedere facilmente grazie alle 4 porte laterali
. La vivacita’ degli interni e dei colori esterni, la flessibilita’ del vano di carico e l’altezza interna riescono a creare un senso di benessere, anche nei brevi tratti cittadini. La larghezza e’ di 1,68 metri, mentre l’altezza di 1,59.
L’immagine che la nuova vettura trasmette, sull’esempio di nuove city- car che sono e stanno arrivando sul mercato, e’ quello di una moderna mini- monovolume a 5 porte caratterizzata da linee fluide e tetto slanciato.
Il frontale richiama il concetto di stile tipicamente Opel con proporzioni equilibrate nonostante le contenute dimensioni esterne. Internamente Agila si mette in evidenza grazie alla dinamicita’ tipica di una vettura moderna a cinque porte contraddistinta da una buona visibilita’, colori vivaci ( come arancione e blu) per i tessuti e per i bordi della consolle centrale e della strumentazione, sedili anteriori regolabili in altezza e molti vani porta- oggetti.
Il tutto esaltato da particolari come il contagiri, saparato sulla plancia degli strumenti, la grande strumentazione circolare, il selettore del cambio posizionato in alto ed i comandi sulle razze del volante per regolare a distanza l’impianto radio. La posizione alta dei sedili permette inoltre di entrare ed uscire piu’ facilmente dalla vettura.
Gli schienali dei sedili posteriori possono essere ripiegati in avanti con un semplice gesto in modo da formare un unico piano di carico con la superficie del bagagliaio, la cui capacita’ supera i 1.000 litri ed a cui si puo’ accedere attraverso un portellone posteriore che e’ il piu’ ampio del segmento. {{IMG_SX}}

Agila si presenta sul mercato con sotto il cofano il motore turbodiesel 1.3 CDTI ad iniezione diretta common-rail da 75 cv (disponibile anche con filtro anti particolato DPF) e due brillanti motori a benzina Twinport 1.0 e 1.2 litri, rispettivamente di 65 e 86 cv, che assicurano buone prestazioni e ridotte emissioni.
Oltre al cambio manuale a 5 rapporti, la nuova Opel Agila sara’ disponibile anche con una trasmissione automatica – un elemento distintivo su una vettura di questa categoria.
Le sospensioni sono completamente nuove e garantiscono una grande maneggevolezza, assale anteriore montato su semitelaio, sospensioni posteriori semi-indipendenti, grandi ruote fino a 15 pollici, che con un baricentro piu’ basso ed una distribuzione dei pesi ottimizzata, si lasciano alle spalle l’inconveniente de “La Prova dell’Alce”, tanto temuto dalla precedente.
La vettura dispone infine di un’ampia dotazione di sicurezza che comprende quattro airbag e, a richiesta, controllo elettronico della tenuta di strada (ESP) ed airbag a tendina. Gli airbag frontali e laterali, gli innovativi a tendina, e la possibilita’ di esclusione per il passeggero, concludono il “pacchetto safety” ormai adottato come standard dalla Casa. {{IMG_SX}}

Ultima modifica: 16 Novembre 2017