Tata pronta anche per l’elettrico

1213 0
1213 0

Tata produrra’ in compartecipazione con Chrysler veicoli elettrici

{{IMG_SX}}Tata, mantenendo sempre aperte le trattative  con Ford per l’acquisto di Jaguar e Land Rover, ha firmato un contratto con la Chrysler per lo sviluppo di veicoli elettrici. L’accordo, con la divisione Global Electric Motorcars del costruttore di Auburn Hills, riguarda una versione elettrica del furgoncino Ace della Tata, che sarebbe venduto negli Stati Uniti. Secondo indiscrezioni il veicolo ha superato i test di sicurezza e di affidabilita’, e il prototipo e’ pronto per la produzione.

 

{{IMG_SX}}La casa automobilistica indiana esportera’ circa 10.000 unita’ del furgoncino entro la fine del 2008. Tale cifra aumentera’ in seguito fino a raggiungere quota 50.000. ”Stiamo in effetti studiando la fattibilita’ di un veicolo sulla piattaforma dell’Ace, con un motore elettrico adatto per gli Stati Uniti” ha detto un portavoce della Tata. ”Ma e’ prematuro a questo punto dare qualsiasi dettaglio”.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017