Rallentamenti nella trattative Ford – Tata per Jaguar e Rover

1109 0
1109 0

La vendita di land Rover e Jaguar a  Tata Potrebbe subire dei rallentamenti per il nodo motori

{{IMG_SX}}L’ostacolo piu’ grande da superare  per sbloccare le trattative della vendita di Jaguar e  Land Rover a Tata e’ rappresentato dal nodo motori. In sostanza, i motori usati dalle case automobilistiche inglesi sono creati e prodotti dagli stabilimenti inglesi Ford di  Bridgend Engine Plant e Dagenham Engine Plant. Il costruttore americano vorrebbe che la Tata continuasse a rifornirsi da questi stabilimenti.

 

A sua volta la casa automobilistica indiana non avrebbe problemi a mantenere questa fornitura nel breve periodo ma, alla fine, vorrebbe essere capace di produrre i motori da sola. Per raggiungere questo obiettivo, la Tata avrebbe chiesto a Ford di includere alcuni dei suoi ingegneri europei nell’accordo, ma la casa di Dearborn sarebbe riluttante a spedire i suoi migliori ingegneri a lavorare per un concorrente.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017