Aprilia 850 Mana, alla guida della moto per tutti i gusti

851 0
851 0

Dall’inviato Piero Campani

Torino – Ancora una sfida mondiale che parte da Pontedera e attraverso l’Aprilia vuol mettere ancora una volta in risalto l’eccellente qualita’ della progettazione di casa nostra e della realizzazione di una tecnologia innovativa come quella della Mana, la prima moto al mondo con cambio automatico-sequenziale. Sull’esempio di auto di prestigio come la Jaguar XJ o la Maserati Quattroporte.

La sperimentazione del nuovo cambio che sfrutta la tecnologia del Cvt con l’aggiunta del freno motore a seguito dell’utilizzo di un motorino ausiliario e’ durata, da parte dei tecnici di Pontedera per oltre due anni. Da ieri e’ una realta’ che gia’ da fine ottobre i clienti piu’ desiderosi di provare una grande innovazione possono sperimentare.

La Mana e’ un prodotto esclusivo nel design, inconfondibilmente italiana, una moto unica. La prima al mondo grazie al suo rivoluzionario cambio Sportgear, gestito elettronicamente, e’ in grado di offrire un piacere di guida unico. Il nuovo cambio nasce da una progettazione tutta italiana che pero’ approfitta della componentistica che arriva da tutto il mondo. L’assemblaggio avviene negli stabilimenti pontederesi.

Aprilia NA 850 Mana rappresenta attualmente il massimo dell’evoluzione tecnologica applicata ad una motocicletta. Una sfida ardita che solo la grande capacita’ tecnologica del gruppo Piaggio e del centro sperimentazione di Pontedera dove sara’ assemblato e’ stata in grado di affrontare e di vincere. Aprilia NA 850 Mana e’ una moto che non trova paragoni sul mercato mondiale, un progetto unico, avanzatissimo. Una moto che toglie ogni stress ma al tempo stesso e’ capace di offrire grande soddisfazione e divertimento in qualsiasi condizione d’uso, dal tragitto urbano al percorso da affrontare con piglio sportivo. Basta premere un pulsante sul manubrio per entrare in un altro mondo.

Tre mappature per la gestione “Autodrive” della trasmissione, o cambio Sequenziale a sette marce, con Aprilia NA 850 Mana e’ letteralmente impossibile non trovare la configurazione piu’ adatta alle condizioni di traffico e/o guida o alla propria esigenza. Che si affronti un percorso urbano o una strada tortuosa, Mana offre sempre la giusta brillantezza e il medesimo piacere di guida. In ogni situazione ogni pilota, anche il piu’ esigente, trovera’ la soluzione che piu’ si addice al suo stile di guida ottenendo sempre il massimo rendimento del mezzo e scoprendo potenzialita’ a lui fino ad ora sconosciute.

Il motore e’ il classico bicilindrico a V di 90° prodotto a Pontedera, partner perfetto per questo tipo di cambio. Compatto, brillante, pulito. Grazie all’iniezione elettronica e al catalizzatore allo scarico e’ in grado di rientrare senza problemi nei limiti imposti dalla normativa Euro 3. Potenza e coppia ai massimi livelli della categoria assicurano prestazioni eccellenti, soprattutto in accelerazione, dove la Mana e’ una vera “bruciasemafori”, praticamente insuperabile da qualsiasi naked. Tutto con la massima semplicita’ di guida che fa si’ che le ottime performance di Mana siano veramente alla portata di tutti, perche’ quella di Aprilia NA 850 Mana e’ una tecnologia amica, che semplifica la vita. Non c’e’ la leva della frizione, tutto e’ gestito elettronicamente, al pilota resta solo il piacere di guidare. Il cambio Sequenziale e’ azionabile con il classico comando a pedale o, in alternativa, dal comando al manubrio.

L’aprilia 850 Mana costera’ 9.300 euro.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017