Mazda 3, ora con turbodiesel 2.0 litri da 143 cavalli

687 0
687 0

ROMA – La potenza erogata di 143 CV a 3.500 giri/min. e’ notevole per una vettura compatta, e l’elevata coppia di 360 Nm a soli 2.000 giri/min (tra le piu’ alte della sua categoria e molto vicina a quella dell’ammiraglia MPS) conferisce alla gia’ agile e maneggevole Mazda3 una vera e propria natura sportiva.

L’accelerazione vigorosa e lineare ed il funzionamento esemplare del motore vengono ottenuti grazie alla sua tecnologia common-rail ad alta pressione.
L’albero motore del nuovo modello e’ stato rafforzato specificamente per riuscire a gestire l’erogazione di coppia elevata del nuovo motore. Sportivo e sofisticato il nuovo motore consuma solo 6,0 litri di carburante ogni 100 km nel cilco combinato. Tale risultato e’ stato reso possibile grazie all’adozione di iniettori a sei fori, che garantiscono un’atomizzazione ottimale del carburante, al controllo elettronico di volume, frequenza e messa in fase dell’iniezione (fino a 1800 bar e fino a 6 iniezioni per ciclo), ed adottando un basso rapporto di compressione di 16.7:1. Tutto per offrire un’esperienza di guida sportiva ed una marcia confortevole in autostrada con consumi contenuti.

Il motore ha di serie il filtro antiparticolato (DPF) che non necessita di manutenzione, riduce praticamente a zero le emissioni di particolato e garantisce la conformita’ con la normativa Euro 4 e bassi costi di gestione. Il motore e’ abbinato ad un cambio manuale a sei rapporti, preciso e morbido negli innesti, basato su quello montato sulla performante Mazda3 MPS.
Trattandosi di un abbinamento ottimale con la potenza e la coppia elevata del turbodiesel 2.0 MZR-CD, questa trasmissione si sposa alla perfezione con l’indole sportiva di questo motore.

Nel concepire la nuova Mazda3 2.0 turbodiesel, gli ingegneri Mazda si sono concentrati sul comfort nell’abitacolo e durante la marcia, mantenendo al livello piu’ basso possibile la rumorosita’ del motore, le vibrazioni ed i disturbi stradali.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017