Hyundai lancia la nuova i40 Un’ammiraglia per sognare

764 0
764 0

 Qualita’, stile europeo, bassi consumi ed emissioni e prezzo ragionevole sono gli assi giocati dalla Hyundai i40, nuova ammiraglia per affrontare la concorrenza europea

LARVIK, 20 giugno 2011- La coreana Hyundai i40 sceglie il sole di mezzanotte norvegese per la prima prova dinamica riservata alla stampa internazionale. Qualita’, stile europeo, bassi consumi ed emissioni e prezzo ragionevole sono gli assi giocati dalla i40, nuova ammiraglia per affrontare la concorrenza europea. Ma anche per affermarsi in un segmento D che nei prossimi cinque anni, secondo le previsioni dell’azienda coreana, dovrebbe crescere del 12,6 per cento raggiungendo, entro il 2016, un volume di vendita europeo di 890.000 unita’.

Come sempre l’obiettivo ambizioso della Hyundai significa una previsione di vendite europee di 60.000 unita’ per il 2012, ma anche l’inserimento del modello nei primi cinque posti della classifica di classe. ”La i40 – spiega Chang Kyun Han, presidente di Hyundai Motor Europe – apre il nuovo capitolo di un marchio che nel 2010 ha venduto oltre 3,6 milioni di vetture.

Per il 2011 Hyundai conquista in Europa il 2,8 per cento di quota, con 102.000 unita’ vendute, e immatricola la 5 milionesima auto nel Vecchio Continente” La i40, secondo la visione di Hyundai, rappresenta la vera auto europea. Lunga 4,70 m, larga 1,81 m e alta 1,47 m la i40 vanta un passo di 2,77 metri, caratteristica che le consente una vantaggiosa abitabilita’ interna. Lo spazio riservato al bagaglio rende disponibile un volume che va da 557 litri con tutti i passeggeri a bordo, fino a 1.723 litri occupando i soli sedili anteriori, con una soglia di carico alta appena 59cm da terra. Oltre alle misure vantaggiose la i40 offre, gia’ dall’allestimento di attacco Classic, sistemi come l’assistenza al parcheggio, il controllo della corsia, il Bluetooth con riconoscimento vocale, il navigatore con mappe europee e la telecamera posteriore di sicurezza, che si attiva in retromarcia.
La nuova vettura coreana e’ disponibile nei tre allestimenti Classic, Comfort e Style che sono offerti con diversi livelli di dotazioni di serie e optional. Tutti gli allestimenti della i40 dispongono anche di freno di stazionamento elettrico, sensore accensione luci, sedili ventilati e riscaldabili, alzacristalli elettrici e di un sistema anti-appannamento automatico. La gamma di motorizzazioni per il mercato italiano, tutte Euro 5, comprende due motori a benzina 1.6 e 2.0 litri GDI che erogano rispettivamente 135 e 177 Cv. La gamma a gasolio comprende due 1.7 diesel CRDi da 115 e 136 Cv abbinabili con cambi a 6 marce manuali o automatici.

Con la i40 si raggiungono velocita’ massime da 190 a 210 Km/h, secondo le motorizzazioni, mentre per raggiungere i 100 Km/h occorrono da 9,7 a 12,9 secondi. Ma cio’ che stupisce di piu’ sono i consumi della motorizzazione 1.7 da 115 Cv contenuti in 4,3 litri/100Km con soli 113 g/Km di emissioni. I capitoli sicurezza e comodita’ della nuova Hyundai i40 spazia dai 9 airbag ai poggiatesta anteriori attivi fino ai sistemi ABS + EBD, TCS, ESP, ai cerchi in lega da 16 o 17
pollici, al climatizzatore manuale, al sistema di assistenza alla partenza in salita, al VSM per la gestione della stabilita’, ai fari direzionali, al Lane-Assist che avverte se si esce dalla propria carreggiata, allo Smart Parking System fino al tetto panoramico con sistema anti-UV. Dal prossimo mese di settembre la Hyundai i40 sara’ disponibile in Italia con un listino che va da 23.490 euro per la 1.6 benzina da 135 Cv ai 31.100 euro della 1,7 diesel da 136 Cv.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017